Vittorie di Joan Barreda e Carlos Sainz nella sesta tappa della Dakar. Cambia il leader della generale nelle moto.

HAIL (ARABIA SAUDITA) – La sesta tappa della Dakar ha visto i successi di Joan Barreda e Carlos Sainz. Una doppietta spagnola che ha permesso ai due piloti di rientrare in piena lotta per la vittoria finale. Uno squillo arrivato alla vigilia del giorno di riposo.

Una pausa prima della volata finale. I giochi sono ancora tutti aperti e la Dakar, come sempre, regala sorprese fino all’ultima prova.

Sesta tappa Dakar, vittoria di Joan Barreda nelle moto

Terzo successo per Joan Barreda nelle moto in questa Dakar. Sul traguardo di Hail il pilota spagnolo ha avuto la meglio su Ross Branch (a 13″) e su Daniel Sanders (a 53″). In ripresa anche Ricky Brabec (4° a 2’24”) e Toby Price (7° a 3’54”). In difficoltà, invece, il leader della classifica generale. Xavier De Soultrait ha completato la prova in 13esima posizione con un ritardo di 8’47” dal vincitore. Il migliore degli italiani, come sempre, è stato Maurizio Gerini. Il nostro atleta ha chiuso in 34esima posizione con un ritardo di 45’32”.

Al termine della frazione Toby Price è balzato al comando con 2’16” su Kevin Benavides e 2’57” su Jose Cornejo. Il migliore degli italiani è Maurizio Gerini, ventinovesimo con oltre 3 ore di ritardo dal primo posto.

Dakar
fonte foto https://www.facebook.com/dakar

Sesta tappa Dakar 2021, successo di Carlos Sainz nelle auto

Nelle auto riscatto di Carlos Sainz. Dopo qualche gara complicata, l’iberico è riuscito a conquistare la vittoria con 4’03” di vantaggio su Yazeed Al Rajhi e 7’16” sul qatariota Nasser Al-Attiyah. Il leader della classifica si è difeso Stephane Peterhansel si è difeso con il quarto posto e un ritardo di 7’34” dal primo posto.

In classifica generale il francese ha un vantaggio di 5’53” su Nasser Al-Attiyah e di 40’39” su Carlos Sainz.


Cashback per bollo auto, multe e assicurazione. Come fare

Cosa si può fare il 10 gennaio