Sommario articolo

Giro d’Italia, Tim Merlier ha vinto la seconda tappa. Sul traguardo di Novara beffati Giacomo Nizzolo ed Elia Viviani.

NOVARA – Tim Merlier ha vinto la seconda tappa del Giro d’Italia 2021. Il belga della Alpecin sul traguardo di Novara è riuscito con una volata perfetta a precedere Giacomo Nizzolo ed Elia Viviani. Tanta Italia nella top ten visto il sesto posto di Matteo Moschetti, il settimo di Filippo Fiorelli e il nono di Davide Cimolai. Nessun particolare problema per Filippo Ganna. Il piemontese è riuscito a conservare la Maglia Rosa al termine di una frazione che non presentava particolari difficoltà.

Le dichiarazioni di Meriler – Le parole di Merlier subito dopo la vittoria: “Sono molto contento di questa vittoria, era la mia prima volata in un grande giro. Sapevo che era importante essere ben posizionati all’ultima rotatoria. Sul rettilineo finale ho pensato solo ad andare a tutta. Sono partito da lontano, circa ai meno 250 metri dal traguardo. Mi sentivo bene e ho avuto energie a sufficienza per conquistare questo successo. La mia preparazione in altura è stata buona ed ero fiducioso sui risultati che avrei potuto ottenere“.

Le classifiche

Nessun problema, come detto, per Filippo Ganna. Il piemontese con un primo posto in uno dei traguardi volanti ha portato a 13″ il suo vantaggio su Edoardo Affini e 16″ su Tobias Foss.

Nelle altre graduatorie l’atleta italiano è riuscito a conservare solamente la leadership della classifica dedicata ai giovani. Quella dei velocisti, infatti, è comandata proprio da Tim Merlier. Assegnati anche i primi punti della classifica che riguarda i migliori scalatori. La prima Maglia Azzurra di questa edizione è Vincenzo Albanese.

Giro d'Italia
fonte foto https://www.facebook.com/giroditalia

La terza tappa

Prime difficoltà per i ciclisti nella terza tappa da Biella a Canale. Si tratta di un percorso molto mosso con tre Gran Premi della Montagna: uno di terza e due di quarta. Ascese che non dovrebbero creare differenza tra i migliori, ma la frazione potrebbe essere adatta alle fughe.

Filippo Ganna proverà a mettere davanti la squadra per cercare di chiudere il trittico nella sua regione con la Maglia Rosa.


Europei Canoa Slalom, argento per Giovanni De Gennaro

Tennis, Zverev trionfa al Masters 1000 di Madrid. Berrettini sconfitto in tre set