Erminio Sinni ha vinto la prima edizione di The Voice Senior. Sul podio Elena Ferretti e Marco Guerzoni.

ROMA – Erminio Sinni ha vinto la prima edizione di The Voice Senior, il programma Rai condotto da Antonella Clerici. Trasmissione inedita e di grande successo quella che ha visto le voci adulte esibirsi per conquistare il successo in questo talent show.

Il trofeo, al termine di un’ultima puntata molto equilibrata, è andato al cantante della squadra di Loredana Bertè. Sul podio anche Elena Ferretti e Marco Guerzoni. Il vincitore pubblicherà una cover e si esibirà nella trasmissione di Amadeus che ci accompagnerà verso il nuovo anno.

Il messaggio di Gigi D’Alessio

Nel finale della trasmissione è arrivato anche un messaggio toccante da Gigi D’Alessio. “Quando mi hanno chiamato per fare questo talent, ho pensato che rischiavamo di essere comici e invece cera tanto da scoprire […]. Io sono seduto su questa sedia solo perché sono stato fortunato. Alle persone voglio dire di mettere da parte i telefonini perché nonni e genitori non possono aspettare. A volte neghiamo loro un abbraccio o non abbiamo tempo per andare a trovarli. Io per primo ho dato più spazio alla musica e oggi quegli abbracci mi mancano. Ai giovani dico andate a dare un abbraccio che non costa nulla e vi regala tanta vita“, le parole del cantante napoletano, riportate da Il Tempo.

The Voice Senior
fonte foto https://www.facebook.com/Thevoiceufficiale

The Voice Senior 2 ci sarà

Il grande successo di questa edizione dovrebbe portare ad una seconda edizione di The Voice Senior. Possibile il ritorno in televisione del talent show tra novembre e dicembre 2021. La novità più importante potrebbe essere rappresentata dalla presenza del pubblico. E non è escluso un cambio format con maggiori concorrenti oppure un sistema di voto diverso da quello della prima edizione.

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona

TAG:
Altre Notizie Erminio Sinni the voice senior

ultimo aggiornamento: 21-12-2020


Buoni motivi per scegliere le collane d’ambra

Come sono cambiate le abitudini degli Italiani con il Covid?