Ci sono tante piccole accortezze a cui spesso non si pensa che ti permetteranno di avere un risparmio efficiente sulle bollette

In un periodo di grave crisi come la nostra, in cui l’economia è messa in ginocchio dalla pandemia di Covid-19, pensare al risparmio energetico è assolutamente una priorità, inoltre spesso risparmio energetico si traduce anche in eco sostenibilità, eccoti allora le chiavi per riuscire ad avere una bolletta che non ti farà strappare i capelli e che farà sorridere la nostra Terra.

Uno dei problemi principali del nostro Mondo è lo spreco d’acqua, ma la maggior parte delle volte questo non è controllabile dai singoli individui, anche se quante volte sprechiamo acqua sotto la doccia per poi arrabbiarci che non arriva alla temperatura desiderata? Le nuove tecnologie però ci vengono incontro con un ottimo sistema per risparmiare. Il colosso Grhoe ha ideato un sistema di regolazione della temperatura e del getto doccia ad hoc, facile da utilizzare e molto semplice da pulire. Il design poi farà sembrare all’avanguardia la tua doccia e semplificherà la tua vita! Ti basterà scegliere l’intensità e il calore e poi goderti la doccia. L’esperienza risulterà il doppio più rilassante e la tua bolletta il doppio più economica, senza inutili sprechi di acqua.

Un altro aspetto molto importante del risparmio energetico e del riguardo ambientale sono le lampadine. Spesso non facciamo caso al tipo di lampadina e scegliamo la prima che ci capita, basta solo che sia dell’incastro giusto. Non c’è niente di più sbagliato! Oggi possiamo fare una scelta fondamentale per la nostra coscienza ambientale: le lampadine a LED (Light Emitting Diode). Questa tecnologia, oramai inventata un po’ di anni fa, è la migliore in ogni ambito. Infatti i Led permettono un risparmio energetico e una lunga durata, sono amici dell’ambiente poiché rappresentano la scelta più eco-sostenibile per l’illuminazione della tua abitazione e hanno una vasta gamma di colori. La nostra Terra ha bisogno di aiuti e scegliere il Led si inserisce nella direzione giusta da prendere per ridurre l’inquinamento!

light-bulbs-1822058_1920

Economia e Covid-19 : è il momento di risparmiare

Il covid-19 ha avuto un impatto devastante sull’economia italiana, oggi il risparmio è fondamentale perché ci aspettano altri mesi di difficoltà. L’Italia è addirittura uno dei paesi più colpiti e si prospetta un calo vertiginoso del PIL (già calato più del’ 8%). Un anno fatto di lockdown o chiusure parziali ha portato a una crisi profonda da cui bisognerà uscire anche cercando nuovi metodi di risparmio. Una presa di coscienza sulle nuove tecnologie, come quelle citate sopra, potrebbe essere l’arma vincente anche per un altro grave problema che si inserisce nel panorama globale : quello dell’inquinamento e del cambiamento climatico. Le nuove politiche dell’ Unione europea vanno proprio in questa direzione. Con le direttive ultime dell’UE infatti i rifiuti elettronici dovrebbero diminuire poiché si punterà più sulla riparazione dei prodotti che sull’acquisto di nuovi apparecchi. Oggi abbiamo preso la brutta abitudine, complice un mercato che ha agevolato queste scelte, di cambiare tutto l’apparecchio anche se si potrebbe solo ripararlo. L’Ue ha deciso di rendere più favorevole la riparazione per non gravare sull’ambiente!


Chi era Carla Fracci, la regina della danza

Davvero Amazon diventerà un operatore telefonico?