Chievo-Roma, Di Francesco in conferenza stampa: “Gara importantissima per noi”

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Il tecnico giallorosso, Eusebio Di Francesco, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Chievo-Roma: “Schick è pronto, vediamo“.

La Roma di Eusebio Di Francesco mette da parte la grandiosa Champions disputata fin qui e si rigetta con tutte le proprie forze sul campionato. Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Chievo-Roma, delicatissima sfida delle 12.30, Di Francesco ha richiamato tutti all’attenzione. Queste alcune delle sue dichiarazioni, riportate dalla Gazzetta dello Sport: “Ci vuole una grande partita domani. Per questo non dirò la formazione, la squadra dev’essere tutta sul pezzo. Dobbiamo pensare e sapere che quella di domani sarà una trasferta difficile, noi dobbiamo dare una risposta importante in trasferta dopo il pareggio con il Genoa. Abbiamo ancora tanto da dimostrare, siamo sulla strada giusta, ma non dobbiamo fermarci. Dobbiamo mantenere continuità e coerenza“.

Chievo-Roma, Di Francesco in conferenza stampa: “Tra Juve e Inter tifo pareggio

Il tecnico giallorosso ha sottolineato più volte come la propria squadra sia ancora ben lontana dai propri obiettivi: “Per Allegri siamo da scudetto? Lui lo dice e ha vinto tutto, qui non si è vinto molto negli ultimi anni, normale debba andare cauto. E poi non è che siamo primi, anche lo scorso anno la Roma ha fatto una stagione eccezionale senza vincere nulla. Per stasera comunque tifo per il pareggio“. Di Francesco ha quindi parlato di Schick: “Può giocare dal primo minuto, è pronto, ma se effettivamente giocherà non velo dico. Sto valutando anche Emerson, che è in crescita. Entro una settimana o dieci giorni lo vedrete titolare“. L’entusiasmo è comunque palpabile a Trigoria: “Tutti i rinnovi di questi mesi non mi meravigliano, i giocatori che sono qui credono nel progetto e nei risultati importanti. Ecco perché la partita di domani è importantissima e infatti oltre a non dire la formazione a voi cercherò di non dirla anche ai giocatori fino a domani mattina“.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 09-12-2017

Mauro Abbate