Sabato pomeriggio al ‘Bentegodi’ di Verona ci sarà Chievo-Inter per la diciassettesima giornata della Serie A 2018/2019

Dopo la vittoria sull’Udinese, l’Inter pronta a tornare in campo nel turno pre-natalitazio della Serie A 2018/2019. I nerazzurri saranno impegnati nella trasferta di Verona contro il Chievo alla ricerca della prima vittoria stagionale. Gialloblu e nerazzurri si affronteranno sabato 22 dicembre con calcio d’inizio fissato per le ore 18:00.

Ecco dove vedere in diretta tv Chievo Verona-Inter

La partita tra gialloblu e nerazzurri sarà visibile in diretta tv Sky, tramite satellite, digitale terrestre e fibra ottica. Il match sarà visibile sul canale Sky Sport Serie A canale 202 a partire dalle ore 17:55 e su Sky Sport, canale 252 a partire sempre dalle 17:55. Sarà inoltre possibile seguire il match del ‘Bentegoni’ sul canale 383 del digitale terrestre.

La programmazione dell’emittente televisiva prevede inoltre sia un ampio pre-partita sia un ampio post-match con vari approfondimenti e le dichiarazioni a caldo dei protagonisti del match. La telecronaca dell’incontro è affidata a Maurizio Compagnoni con il commento tecnico di Luca Marchegiani.

Sky
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/sky

Chievo Verona-Inter in diretta streaming

Oltre che sull’emittente satellitare, sarà possibile seguire la partita tra Chievo Verona e Inter anche in diretta streaming. Per gli abbonati a Sky sarà possibile usufruire anche della piattaforma SkyGo che consente di vedere i programmi sia su pc e sia su dispositivi mobili.

Altro modo di vedere il match di San Siro è attraverso NowTV servizio streaming online creato dalla stessa Sky, che permette di vedere i contenuti sportivi della pay tv satellitare sottoscrivendo abbonamenti giornalieri, settimanali o mensili.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio calcio news Chievo Verona-Inter diretta tv Inter Serie A

ultimo aggiornamento: 20-12-2018


Mondiale per Club, fuori il River Plate. Finale Real Madrid-Al Ain

Mercato: patron Squinzi stoppa Sensi al Milan. Le sue parole