Serie A, Chievo Verona-Lazio 1-1: Immobile risponde a Pellissier

La sintesi e il tabellino di Chievo Verona-Lazio 1-1: Pellissier illude i clivensi. Immobile ristabilisce la parità.

VERONA – Nuovo passo falso della Lazio in campionato. Nella penultima sfida della quattordicesima giornata i biancocelesti non vanno oltre il pareggio (1-1) in casa del Chievo Verona. Per i clivensi si tratta del terzo risultato utile consecutivo anche se la salvezza resta molto lontana.

La sintesi di Chievo Verona-Lazio 1-1

Primo tempo dominato dal Chievo Verona. I padroni di casa hanno subito la chance dopo nemmeno 60″ con Pellissier ma il capitano dei clivensi non inquadra la porta. Il dominio territoriale della squadra di Di Carlo continua ma fatica negli ultimi 20 metri e rischia di andare in svantaggio con una conclusione di Badelj, attento Sorrentino.

Pellissier fa esplodere il Bentegodi – Match in bilico fino al 24′ quando il Pellissier fa esultare i suoi tifosi. Lancio millimetri di Birsa per il suo capitano, controllo e destro preciso alle spalle di Strakosha. La rete gela i biancocelesti che provano a reagire sul finale di frazione ma Correa, Parolo e Immobile sono imprecisi.

Immobile ristabilisce la parità – Nella ripresa entra in campo una Lazio diversa e soprattutto più aggressiva. Sorrentino viene subito chiamato in causa da Immobile mentre poco dopo è Milinkovic-Savic ad avere sul destro la palla del pareggio ma la mira è imprecisa. L’appuntamento con la rete è rimandato di qualche minuto: scambio tra Correa e il numero 17 biancoceleste che non sbaglia a tu per tu con Sorrentino.

Forcing ospite – La rete del pareggio fa scattare la scintilla in casa Lazio che va ad un passo dal raddoppio sempre con Immobile ma questa volta è il palo a salvare i clivensi. I biancocelesti continuano a spingere ma non riescono a trovare il gol vittoria, anzi nel finale rischiano di tornare a casa con zero punto. Cross di Kiyine, ma Pellissier non riesce a realizzare la rete che avrebbe regalato tre punti fondamentali. Poco da segnalare nei cinque minuti di recupero con un pareggio che non serve a nessuna delle due squadre.

Chievo-Lazio
Chievo Verona-Lazio (fonte foto https://twitter.com/OfficialSSLazio)

Il tabellino di Chievo Verona-Lazio 1-1

Marcatori: 24′ Pellissier (C), 66′ Immobile (L)

Chievo Verona (4-3-1-2): Sorrentino; Depaoli, Bani, Rossettini, Barba; Obi (73′ Kiyine), Radovanovic, Hetemaj; Birsa (71′ Djordjevic); Pellissier, Meggiorini (60′ Cacciatore). A disp. Semper, Cesar, Tanasijevic, Rigoni N., Burruchaga, Léris, Giaccherini, Stepinski. All. Di Carlo

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Wallace, Acerbi, Radu (46′ Caicedo); Marušic (55′ Patric), Parolo, Badelj (82′ Berisha V.), Milinkovic S., Lulic; Correa; Immobile. A disp. Proto, Guerrieri, Bastos, Luiz Felipe, Cáceres, Lukaku J., Durmisi, Murgia, Cataldi, Rossi A. All. Simone Inzaghi

Arbitro: Sig. Fabio Maresca di Napoli

Note: Ammoniti: Depaoli, Radovanovic, Rossettini, Cacciatore (C); Radu, Correa (L). Angoli: 4-6 per la Lazio. Recupero: 1′ p.t.; 5′ s.t.

Di seguito il video con gli highlights del match

fonte foto copertina https://twitter.com/OfficialSSLazio

ultimo aggiornamento: 02-12-2018

X