Chievo Verona-Napoli, le dichiarazioni di Ancelotti nel post partita

Chievo Verona-Napoli, Ancelotti: non eravamo sciolti. Testa all’Arsenal

Le dichiarazioni di Carlo Ancelotti nel post partita di Chievo Verona-Napoli: “Avevamo molta pressione addosso. Bene i tre punti”.

VERONA – Il Napoli ritrova il sorriso in casa del Chievo Verona. Nel post partita Carlo Ancelotti ha analizzato il match ai microfoni di Sky Sport: “Sentivamo molto questa partita. In campo abbiamo messo applicazione, attenzione ma anche timore che non ci ha fatto scendere in campo sciolti. Poi il gol di Milik ci ha reso tutto facile“.

Sulla riunione dei giocatori – “Una cosa normale anche se in questo momento rimanere uniti è molto importante. Ho una squadra molto compatta che ha vissuto un momento non semplice. Ora la testa deve essere all’Arsenal e mi aspetto un aiuto da parte dei tifosi. Noi metteremo tutto in campo per provare a ribaltare la situazione“.

Carlo Ancelotti
Carlo Ancelotti

Chievo Verona-Napoli, Carlo Ancelotti nel post partita: “Formazione? Non sarà semplice scegliere”

Carlo Ancelotti non vuole sbilanciarsi sulla formazione: “Scegliere non è mai facile. Oggi volevo mettere in campo un undici affidabile per non fare come successo ad Empoli e ci siamo riusciti. Alcuni giocatori erano un po’ stanchi per il viaggio ma la reazione è stata quella che volevo. Non sarà semplice decidere l’undici“.

Sulla gara di andata – “Ci hanno sorpreso nei primi minuti e noi abbiamo insistito ad uscire palla al piede anche se potevamo andare in verticale. Al ritorno loro saranno meno aggressivi e dobbiamo provare a ribaltare la situazione. Peccato per non aver segnato“.

Ancora sull’undici – “A Londra non ho schierato Milik per sfruttare la velocità di Insigne e Mertens. Potrei schierarli tutti e tre insieme giovedì ma vedremo. Il polacco ha una media gol straordinaria ma nella prima parte l’ho preservato visti i problemi avuti. Con questi numeri in estate non chiederanno di acquistare un attaccante visto che ne abbiamo tre di grandissimo livello“.

ultimo aggiornamento: 14-04-2019

X