Cinema in lutto. E’ morta all’età di 96 anni Cicely Tyson, prima donna afroamericana a vincere l’Oscar alla carriera.

NEW YORK (STATI UNITI) – Cinema in lutto. E’ morta all’età di 96 anni Cicely Tyson, prima donna afroamericana a vincere il Premio Oscar alla carriera. Il riconoscimento per l’attrice è arrivato nel 2018, quasi quarant’anni dopo la candidatura per il dramma Sounder di Martin Ritt.

La notizia della scomparsa è stato dato dal suo manager Larry Thompson e riportata dal Corriere della Sera. Un decesso avvenuto per cause naturali e non collegato al coronavirus. Molti colleghi hanno espresso la vicinanza alla famiglia sui social.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Chi era Cicely Tyson

Cicely Tyson icona del cinema internazionale. Figlia di una cameriera e di un muratore arrivati negli Stati Uniti dai Caraibi, l’attrice si è sempre rifiutata di interpretare ruoli di cameriere, drogate o prostitute. Parti che, secondo il suo pensiero, erano un insulto per le donne di colore.

Nonostante questo, l’artista non ha mai rinunciato alla sua carriera e il suo nome resterà impresso nella mente di tutti gli appassioni per i ruoli in Sounder di Martin Ritt e Pomodori verdi fritti alla fermata del treno. Nella sua lunga avventura in questo mondo anche diverse apparizioni a teatro. Un simbolo per il cinema internazionale. Nel 2018 l’Oscar alla carriera. Un primo riconoscimento simile per una donna di colore.

Cinema
Cinema

Cicely Tyson morta

La notizia della scomparsa dell’attrice all’età di 96 anni è stata data dal suo manager. Il decesso, almeno secondo quanto comunicato dalla famiglia, è avvenuto per motivi naturali e, quindi, nessun collegamento con la pandemia.

Immediato il cordoglio sui social da parte di molti colleghi. L’ultimo saluto avverrà nel rispetto delle norme per l’emergenza coronavirus. Non si esclude, però, una commemorazione per ricordare l’attrice al termine di questo periodo molto complicato per la pandemia. E in molti sono pronti a partecipare a questa manifestazione.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 29-01-2021


Vaccino Covid, si attende il via libera dell’Ema ad AstraZeneca. L’Ue pronta a bloccare l’export

Come sta Papa Francesco: le condizioni del pontefice