Filippo Ganna ha conquistato il titolo di campione del mondo a cronometro. Beffati van Aert e Evenepoel.

ROMA – Filippo Ganna è il nuovo campione del mondo a cronometro. Il piemontese è riuscito a bissare il successo di un anno fa e salire ancora una volta sul gradino più alto del podio.

Una prestazione sicuramente importante per l’azzurro dopo l’argento europeo e una Olimpiade non di grande livello almeno su strada. Ora per Pippo un finale di stagione da protagonista prima di iniziare un periodo di riposo e pensare alla prossima stagione, 2022 che potrebbe vederlo protagonista anche a livello di team in classiche che si preannunciano sicuramente molto interessanti per lui.

Filippo Ganna campione del mondo a cronometro

Una gara che ha visto Filippo partire con i favori del pronostico, ma non è stata una corsa semplice. Van Aert ha provato a rovinare la festa e vincere davanti ai propri tifosi, ma Wout si è dovuto arrendere davanti ad un Pippo sicuramente in grande forma. Da registrare anche il terzo posto dell’altro belga Remco Evenepoel, che ha chiuso a 44″ dal vincitore.

E’ stata comunque una grande prestazione a livello di squadra per i colori azzurri. Edoardo Affini è riuscito a conquistare la nona posizione davanti a Tadej Pogacar. Da registrare il quinto posto del campione europeo Stefan Kung, che è arrivato al traguardo con oltre un minuto di ritardo dal primo posto.

Davide Cassani
Davide Cassani

Le parole di Ganna

Filippo Ganna si è detto molto contento della sua prestazione e del risultato. “Avevo buone sensazioni – le sue parole riportate da La Gazzetta dello Sportma non sapevo come sarebbe finita. Per me è molto importante essere riuscito a mantenere questa maglia“.

Un secondo successo in pochi giorni per il ciclismo italiano. Solamente qualche giorno fa Sonny Colbrelli era riuscito a conquistare il titolo continentale.

ultimo aggiornamento: 19-09-2021


Volley maschile, Europei: Italia in finale. Battuta anche la Serbia

Ciclismo in lutto, è morto Chris Sorensen