Ciclismo, Maximilian Schachmann ha vinto la Parigi-Nizza 2021. Per il tedesco si tratta del secondo successo consecutivo.

NIZZA (FRANCIA) – Maximilian Schachmann ha vinto la Parigi-Nizza 2021. Secondo successo consecutivo in questa competizione per il tedesco che, in questa ultima edizione, è riuscito a precedere in classifica generale il talento Alexandr Vlasov e Ion Izaguirre.

Grande rammarico per Primoz Roglic. Due cadute e isolato a 20 chilometri al traguardo, lo sloveno ha dovuto alzare bandiera bianca dopo una manifestazione dominata. Sicuramente un grande rammarico per il ciclista, ma la condizione c’è e il futuro potrebbe essere ancora dalla sua parte.

Il bis di Maximilian Schachmann

A Maximilian Schachmann è bastato un decimo posto nell’ultima frazione per conquistare il secondo successo consecutivo alla Parigi-Nizza. Per il tedesco si tratta di una vittoria storica visto che prima di lui solamente Vinokurov aveva fatto conquistato la maglia per due anni di fila.

In classifica generale alle sue spalle il russo Aleksandr Vlasov (a 19″) e lo spagnolo Ion Izaguirre. I due dell’Astana non sono riusciti a conquistare la vittoria della Parigi-Nizza nonostante un buon lavoro di squadra. Grande rammarico per Primoz Roglic. Lo sloveno ha dominato fino all’ultima frazione quando una doppia caduta ha portato il ciclista a chiudere in quindicesima posizione con un ritardo superiore ai due minuti. In casa Italia il migliore è stato Fabio Aru, ventiseiesimo a 6’33”. Un buon piazzamento per il sardo dopo un 2020 non facile.

Parigi-Nizza
fonte foto https://www.facebook.com/parisnicecourse

Parigi-Nizza 2021, i vincitori delle tappe

Di seguito tutti i vincitori delle tappe della Parigi-Nizza 2021. La vittoria finale è andata a Maximilian Schachmann.

Prima tappa – Sam Bennett (Deceuninck-Quick-Step)
Seconda tappa – Cees Bol (Team DSM)
Terza tappa – Stefan Bissegger (EF Education-Nippo)
Quarta tappa – Primoz Roglic (Jumbo-Visma)
Quinta tappa – Sam Bennett (Deceunninck-Quick-Step)
Sesta tappa – Primoz Roglic (Jumbo-Visma)
Settima tappa – Primoz Roglic (Jumbo-Visma)
Ottava tappa – Magnus Cort Nielsen (EF Education-Nippo)

fonte foto copertina https://www.facebook.com/parisnicecourse


Lutto nel mondo del pugilato, è morto ‘Marvelous’ Marvin Hagler

Volley, l’Imoco Volley Conegliano conquista la Coppa Italia