Ciclismo, Alaphilippe vince la Freccia Vallone. Valverde battuto a ‘casa sua’

Niente pokerissimo per Alejandro Valverde alla Freccia Vallone. Uno straordinario Julian Alaphilippe fa la differenza sul Muro di Huy.

HUY – Si interrompe il dominio di Alejandro Valverde e della Spagna alla Freccia Vallone. L’edizione 2018 va ad uno straordinario Julian Alaphilippe che riporta la Francia sul gradino più alto del podio dopo ben 20. L’ultimo transalpino a vincere questa ‘Classica del Nord’ era stato Laurent Jalabert nel 1997.

Dopo due secondi posti (nel 2015 e nel 2016) il portacolori della Quick-Step Floors è riuscito a tenere alle sue spalle il mattatore Alejandro Valverde e un sorprendente Jelle Vanendert. Italia fuori dalla top ten ma con un Nibali pronto domenica alla Liegi-Bastogne-Liegi ad essere protagonista.

Il resoconto dell’Amstel Gold Race

Freccia Vallone, Nibali fa le prove per domenica

La Freccia Vallone 2018 è stata vivacizzata da un attacco di Vincenzo Nibali sulla Côte de Reve quando mancavano poco più di 50 chilometri al traguardo. La ruota del siciliano è stata seguita da altri tre corridori. I quattro si sono riportati sui fuggitivi della prima ora.

CS_Giro_d’Italia

I sei sono rimasti in avanscoperta fino all’ultimo strappo prima del Muro di Huy dove però il gruppo si è ricompattato. Sullo strappo finale Alaphilippe è riuscito a cogliere il momento giusto staccando di qualche metro il grande favorito Valverde che non è riuscito più a ricucire la distanza.

Appuntamento domenica quando andrà in scena la Liegi-Bastogne-Liegi con Vincenzo Nibali che è pronto ad essere protagonista.

Il video con l’ultimo chilometro della scorsa edizione

fonte foto copertina https://twitter.com/quickstepteam

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 18-04-2018

Francesco Spagnolo

X