Ciclismo, numero di Bob Jungels alla Liegi-Bastogne-Liegi. 5° Domenico Pozzovivo

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Primo successo in carriera alla Liegi-Bastogne-Liegi per Bob Jungels che stacca tutti e conquista il successo. Quinto posto per Domenico Pozzovivo.

LIEGI – Per la seconda volta nella storia la Liegi-Bastogne-Liegi parla lussemburghese. Uno straordinario Bob Jungels si aggiudica l’edizione numero 2018 della ‘Classica delle Ardenne’. Alle spalle del portacolori della Quick-Step Floors chiudono un sorprendente Michael Woods mentre Romain Bardet chiude il podio. Quarto Julian Alaphilippe che ha preceduto il trio azzurro Domenico Pozzovivo, Enrico Gasparotto e Davide Formolo.

Julian Alaphilippe
Julian Alaphilippe vince la Freccia Vallone 2018 (fonte foto https://twitter.com/quickstepteam)

Liegi-Bastogne-Liegi, grande numero di Bob Jungels

Come ogni edizione la Liegi-Bastogne-Liegi si anima nei chilometri finali. Questa volta, però, il caldo rende molto più difficile la corsa con i corridori che decidono di non tenere ritmi molto alti.

A 20 chilometri dalla fine, però, Bob Jungels decide lasciare la compagnia. L’attacco del lussemburghese non viene seguito da nessuno con il ciclista che riesce nella parte pianeggiante a sfruttare le sue caratteristiche di ‘passista’ per aumentare il vantaggio sugli inseguitori.

Da dietro nessuno riesce ad attaccare con il corridore della Quick-Step che arriva da solo al traguardo di Hans. In chiave italiana ottima la tattica della Bahrain-Merida che chiude davanti con Domenico Pozzovivo ed Enrico Gasparotto. Peccato per Vincenzo Nibali che ha sofferto molto il caldo. Buono anche il settimo posto di Davide Formolo che nel finale ha provato ad attaccare.

Il video con la presentazione della squadra della Quick-Step Floors

Nice welcome for our riders at the Liege-Bastogne-Liege team presentation 😁

Pubblicato da Quick-Step Floors Cycling Team su sabato 21 aprile 2018

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 22-04-2018

Francesco Spagnolo