Simon Yates ha conquistato la Tirreno Adriatico 2020. L’ultima tappa a Filippo Ganna.

ROMA – Simon Yates ha conquistato la Tirreno Adriatico 2020. Settimana dominata dal britannico che nella cronometro finale di San Benedetto del Tronto è riuscito a difendersi dall’assalto di Geraint Thomas, l’altro grande favorito per la Maglia Azzurra.

Sono 17 i secondi che hanno diviso i due connazionali con Rafal Majka che è salito sul podio con 29″ di ritardo dal vincitore. Il migliore degli italiani è Fausto Masnada (a 1’18”) che ha chiuso in sesta posizione. Nono Gianluca Brambilla (a 3’02”). Per Vincenzo Nibali la 19esima posizione con un ritardo di 8’02” dal britannico.

Filippo Ganna conquista la cronometro

Il primo sigillo italiano in questa Tirreno Adriatico è arrivato nell’ultima tappa con Filippo Ganna che, da campione italiano nella corsa contro il tempo, è andato a conquistare la cronometro di San Benedetto del Tronto.

Sono molto felice della mia performance anche perchè ho riportato l’Italia a vincere una tappa alla Tirreno-Adriatico. Mi dispiace per Thomas che ha chiuso secondo nella Generale, speriamo che riesca a fare qualcosa in più al Giro d’Italia”, le parole del piemontese subito dopo la frazione.

Filippo Ganna
Filippo Ganna impegnato nella crono (fonte foto comunicato stampa)

Molto contento anche Simon Yates che ha conquistato la Maglia Azzurra al termine della settimana: “Sono felicissimo per questa vittoria. La squadra ha fatto un ottimo lavoro per tutta la settimana. Oggi non ero il favorito quindi questo risultato è ancora più importante per me. Sono andato a tutta e veramente ho dato il massimo in ogni tappa. È fantastico aver vinto questa corsa“.

Tirreno Adriatico 2020, i vincitori delle tappe

Di seguito i vincitori delle tappe della Tirreno Adriatico 2020 che è stata conquistata da Simon Yates.

Prima tappa – Pascal Ackermann (Bora-Hansgrohe)
Seconda tappa – Pascal Ackermann (Bora-Hansgrohe)
Terza tappa – Michael Woods (EF Pro Cycling)
Quarta tappa – Lucas Hamilton (Michelton-Scott)
Quinta tappa – Simon Philip Yates (Michelton-Scott)
Sesta tappa – Tim Merlier (Alpecin-Fenix)
Settima tappa – Mathieu van der Poel (Alpecin-Fenix)
Ottava tappa – Filippo Ganna (Ineos-Grenadiers)

fonte foto copertina comunicato stampa

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
ciclismo Filippo Ganna Simon Yates tirreno adriatico

ultimo aggiornamento: 14-09-2020


Tennis, rimonta Thiem agli US Open. Zverev battuto in cinque set

Fausto Coppi, il 15 settembre di 101 anni fa nasceva “il Campionissimo”