La terza tappa del Giro d’Italia 2020 a Jonathan Caicedo. Joao Almeida la nuova Maglia Rosa.

PALERMO – La terza tappa del Giro d’Italia ha rivoluzionato la Classifica Generale. Il primo ad alzare bandiera bianca è stato Geraint Thomas. Il britannico è finito a terra nel tratto di trasferimento. Una caduta che non gli ha permesso di chiudere con i primi, arrivando al traguardo con un ritardo di 12’19” dal vincitore. In difficoltà anche Simon Yates a 4’22” dal primo posto.

Giro d’Italia 2020, Jonathan Caicedo vince la terza tappa

La vittoria nella terza tappa è andata a Jonathan Caicedo. L’ecuadoregno è riuscito a sfruttare alla perfezione la fuga, staccando nella salita finale Visconti, arrivato al traguardo con un ritardo di 21″ dal vincitore. Terzo Arm Vanhoucke (a 30″). Tra i big bene Wilco Keldermann (a 39″) in quarta posizione. Il gruppetto dei migliori ha chiuso con un distacco di 51″ da Caicedo.

Le dichiarazioni

Le parole di Jonathan Caicedo dopo la vittoria: “Questa mattina avevamo deciso che avrei provato ad attaccare e andare in fuga. Ci siamo riusciti, abbiamo preso un buon vantaggio sul gruppo e poi sulle rampe dell’Etna sono riuscito a staccare Visconti. Sono molto felice per questo successo“.

Questo, invece, il pensiero di Joao Almeida al termine della frazione odierna: “Non posso descrivere questa sensazione, è un sogno che diventa realtà, sono incredulo. Ho cercato di dare il massimo in salita per restare con i migliori. Sono in Maglia Rosa, è un sogno”.

fonte foto comunicato stampa

Le classifiche

Niente da fare per Filippo Ganna che in questa frazione è stato al fianco del capitano Geraint Thomas. La maglia rosa a Joao Almedia che ha lo stesso tempo di Jonathan Caicedo. In terza posizione, invece, Pello Bilbao (a 37″). Il migliore degli italiani è Vincenzo Nibali (6° a 51″). Di seguito tutti i titolari delle maglie del Giro d’Italia 2020.

Maglia Rosa – Joao Almeida (Deceunninck-Quick-Step)
Maglia Ciclamino – Diego Ulissi (UAE Team Emirates)
Maglia Azzurra – Jonathan Caicedo (EF Pro Cycling)
Maglia Bianca – Joao Almeida (Deceunninck-Quick-Step)

La quarta tappa del Giro d’Italia 2020

Le ruote veloci potrebbero essere protagonisti nella quarta tappa del Giro d’Italia 2020. Sono 140 i chilometri da Catania a Villafranca Tirrena. L’unico ostacolo è rappresentato dalla salita di terza categoria di Portella Mandrazzi che terminerà quando mancheranno poco meno di 70 km al traguardo.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
ciclismo giro d'italia Joao Almeida Jonathan Caicedo

ultimo aggiornamento: 05-10-2020


Tennis, Sinner e Trevisan ai quarti del Roland Garros. Eliminato Sonego

Giro d’Italia 2020, volata vincente di Demare a Villafranca Tirrena