Al Festival di Berlino del cinema il trionfo delle donne. L’Orso d’Oro va a ‘Touch Me Not’ di Adina Pintilie. Il resoconto della serata odierna.

BERLINO – Si è conclusa questa sera la 68esima edizione del Festival di Berlino, kermesse tradizionale dedicata al cinema. A vincere l’Orso d’Oro è il film della regista romena Adina Pintilie, ‘Touch Me Not‘, che ha conquistato anche il premio opera prima. La protagonista è una donna che non vuole essere toccata e cerca il senso del contatto negli altri. “Vorrei che questo film – dichiara a caldo la vincitrice del premio – ci aprisse tutti al dialogo aldilà di ogni frontiera“.

Festival di Berlino 2018, gli altri premi

L’Orso d’Argento assegnato dalla giuria va a Malgorzata Szumowoska con ‘Mog‘, inno acido al grottesco comunismo con una folla di persone di ogni età che pur di accaparrarsi il più possibile a una svendita natalizia si spoglia fino alle mutande. Il premio di miglior attrice va ad Ana Brun, protagonista del film ‘Las Herederas‘ di Marcelo Martinetti. Quello di miglior attore, invece, va ad Anthony Bajon con la pellicola di ‘La Priere‘ di Cedric Khan. Quello di miglior regia va a ‘L’Isola dei Cani’ di Wes Anderson.

Festival di Berlino
Tutti i premiati del Festival di Berlino (fonte foto https://www.facebook.com/BerlinaleShorts/?hc_ref=ARRfVd2pIqu_vsfRV1odLoSIWz9DdFbvmabGy4ITfB65S-G1dlZmDAwQZlo8e_wM920)

Nessun premio, invece, per l’Italia che era in concorso con il film ‘Figlia Mia‘ di Laura Bispari.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Adina Pintilie Altre Notizie Festival di Berlino 2018 Orso d'Oro

ultimo aggiornamento: 24-02-2018


Olimpiadi Invernali 2018, Ledecka scrive la storia. Nessuna medaglia per gli azzurri

Ciclismo, Alejandro Valverde trionfa all’Abu Dhabi Tour. 6° Davide Formolo