Cinque cose da sapere prima di visitare la Russia

Visitare la Russia è una meravigliosa esperienza, che può diventare ancora migliore se partiamo preparati. Ecco alcune cose da sapere.

chiudi

Caricamento Player...

La russia è un posto meraviglioso e molto folkloristico, anche se è molto difficile generalizzare: la Russia infatti è un territorio gigantesco, grande quanto svariate volte l’intera Europa. Pertanto è molto difficile identificare caratteri che siano davvero comuni a tutto il territorio, tuttavia ci sono alcune cose che è bene sapere prima di affrontare un viaggio in Russia. Ecco alcune cose da sapere prima di visitare la Russia, con particolare riferimento alla capitale Mosca e alle sue peculiarità.

Il cirillico

Come sappiamo, il russo ha il proprio alfabeto, pertanto risulta ancora più impervio di altre lingue da interpretare. Inoltre le informazioni turistiche non sono così diffuse e quelle presenti sono per la maggior parte in inglese. Proviamo a memorizzare prima di partire alcune parole fondamentali, come ingresso, uscita, ristorante, metropolitana e così via, e per il resto dotiamoci di un dizionarietto portatile o di una App di traduzione per il nostro smarphone.

Trasporto pubblico e privato

Il trasporto in Russia può essere complesso, soprattutto per l’assenza di informazioni turistiche (e di persone che parlano l’inglese, di fatto lingua indispensabile per i viaggiatori). Guidare la macchina, in particolare a Mosca, è un’impresa coraggiosa: la città è famosa per i propri ingorghi e per il traffico piuttosto selvaggio. Per quanto riguarda i taxi, facciamo attenzione: anche qui è piuttosto diffuso il giochetto del noleggio con conducente, di solito poco trasparente, costoso e meno sicuro. Facciamo molta attenzione.

La Russia e la sanità pubblica

Per avere il permesso di ingresso serve un visto per la Russia del Consolato. Uno dei requisiti per ottenerlo è quello di avere una copertura sanitaria adeguata. Possiamo ottenerla facilmente stipulando una assicurazione medica per la Russia: assicuriamoci di comprendere anche i servizi alla persona come il rientro d’emergenza. Visto che la Russia è così grande, spostarsi in modo imprevisto potrebbe diventare costoso ed è preferibile partire preparati.

Moneta e pagamenti

La moneta ufficiale russa è il rublo e i servizi di cambio, specialmente nelle città, non mancano. Attenzione però: le carte di credito e i sistemi di pagamento elettronici sono ancora poco diffusi, quindi è meglio viaggiare sempre con un po’ di contanti. Inoltre i prezzi per stranieri potrebbero essere più elevati. Non si tratta di una consuetudine furbetta, ma di una vera e propria regola, in particolare per i musei e altri luoghi di interesse gestiti dalla pubblica amministrazione.

Visitare la Russia
Fonte foto: xhttps://pixabay.com/en/moscow-architecture-convent-1926622/

Clima imprevedibile?

Viste le colossali dimensioni del territorio russo è praticamente impossibile dare una linea guida generale sul clima. In ogni caso teniamo presente che buona parte della Russia si trova a latitudini simili a quelle del Nord Europa, quindi per buona approsssimazione aspettiamoci un clima simile, meno mitigato da mari e oceani nelle zone interne. In ogni caso, se dobbiamo decidere quando visitare la Russia, cerchiamo di evitare i periodi più freddi dell’anno, in cui il clima, in particolare al nord, potrebbe farsi molto rigido.

Fonte foto: https://pixabay.com/en/russia-church-building-spire-tower-93545/, xhttps://pixabay.com/en/moscow-architecture-convent-1926622/

Polizza Viaggio