Cinque locali migliori di Roma: la città eterna è da vivere tutta d’un fiato

Signore e signori, la bella Roma al calar del sole è uno degli spettacoli più belli che ci siano. Le testimonianze e le grandezze della storia si accomodano su un letto di stelle e fanno da contorno alla vita notturna della città, animata da locali in grado di accontentare tutti. Ma proprio tutti.

Cinque locali migliori di Roma:

Kill Joy Reloaded

Amanti della musica, benvenuti nel tempio del Live. Il Kill Joy chiama a raccolta le migliori cover band sulla piazza. Ottima la cucina che coniuga – e non fa mai male, anzi – qualità e buon prezzo. Vasta anche la scelta di birre alla spina e di cocktail pregevoli e originali. Un must.

Angeli Rock

Ambiente disteso e ideale per chi vuol scambiare due chiacchiere in tranquillità nelle sale climatizzate o seduto all’aria aperta. Il nome non fa infatti riferimento al genere musicale, bensì all’anima ibrida di una realtà che si sta affermando sul palcoscenico delle serate romane.

Micca Club

Siamo in uno di quei posti dove ricercatezza e semplicità vanno a braccetto creando un  mix affascinante che non vi lascerà delusi. Ingresso gratuito (ma con pre registrazione online obbligatoria) e tante serate per accontentare tutti, dagli amanti del jazz a quelli della disco music. Not bad il Micca.

Alexanderplatz Jazz Club

Qui vi sentirete proiettati in uno di quei locali che avete visto solo nella Parigi o nella New York di qualche bel film, magari in bianco e nero. Tre stanze, un bel palco in quella centrale, luce soffusa e tavoli per cene a lume di candela.

Fluid

Uno dei cocktail bar più battuti dalla gioventù (ma non solo) romana. Variegata e ricercata la scelta dei cibi e delle bevande. Situato nel cuore della città, la sera cambia veste e si trasforma in disco-bar.

 

ultimo aggiornamento: 17-03-2017


I cinque ristoranti etnici migliori di Milano

Esplorazioni e parchi a tema: dieci cose da fare in Friuli-Venezia Giulia in estate