A spasso per Reykjavík, capitale e città-simbolo dell’Islanda, con le sue tipiche abitazioni e i suoi angolo suggestivi.

Bagnata dalle acque dell’Oceano Atlantico, Reykjavík è la capitale dell’Islanda. È la principale città nonché cuore pulsante (politico, economico e culturale) dell’Isola. Tra musei, elegantissime chiese e strutture avveniristiche, le attrazioni sono davvero tante. Ecco una pratica guida per scoprire alcuni dei luoghi più suggestivi e caratteristici della capitale islandese.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Cinque luoghi nascosti di Reykjavík

Situata nel centro storico della città, la Dómkirkjan è il principale luogo di culto luterano di Reykjavík. Questa piccola e caratteristica cattedrale, realizzata in stile neoromanico, è la sede del Vescovo d’Islanda.

La torre panoramica

La Hallgrímskirkja è una delle strutture più imponenti d’Islanda. Grazie alla sua torre, alta ben 74 metri, questa suggestiva chiesa luterana di Reykjavík è facilmente individuabile da ogni angolo della città. Dalla cima dell’edificio, raggiungibile con un ascensore interno, il panorama è davvero mozzafiato.

Perlan e il ristorante girevole

Nel quartiere Öskjuhlið è possibile visitare il Perlan, un’enorme cupola di vetro che copre il sistema di caldaie della città. La struttura offre varie attrazioni: dal Winter Garden, uno spazio che ospita mostre, conferenze e concerti, al Saga Museum, passando per il Pearl Restaurant, un ristorante girevole che offre ai clienti una spettacolare vista su Reykjavík.

Harpa, quando la cultura sposa la modernità

Altro edificio degno di nota è l’Harpa, inaugurato nel 2011. Si tratta di una struttura avveniristica per l’organizzazione di congressi, mostre ed eventi turistici e culturali. All’interno dell’edificio si trovano anche bar e ristoranti con vista sul mare, i monti e il centro di Reykjavík.

La Chiesa libera sul lago

La Chiesa libera di Reykjavík sorge sulle rive del lago Tjörnin. È uno degli scorci più belli e incantevoli della capitale islandese. Semplice ed elegante, con le sue mura bianche, la chiesa è impreziosita da una guglia di colore verde.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 29-05-2017


Cinque pub migliori di Potenza, dove la cucina tradizionale incontra l’innovazione e il divertimento

Dieci cose da vedere in Lombardia in primavera: da Vigevano a Tremezzina