La capitale tedesca non è solo la Porta di Brandemburgo o i resti del Muro: le cinque mete alternative di Berlino per guardare la città teutonica da un altro punto di vista

Ecco le cinque mete alternative di Berlino: il Castello di Britz, il Rudolph-Wilde-Park, la sinagoga di Rykestrasse, la Kottbusser Tor e la Kunsthaus Tacheles.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Castello di Britz

Nel quartiere di Neukolln, a sud dal centro storico della capitale tedesca, si trova il Castello di Britz. Tra le cinque mete alternative di Berlino, è una sontuosa casa padronale edificata nel XVI secolo. All’interno vi è un bellissimo parco mentre all’interno si tengono eventi musicali.

Rudolph-Wilde-Park

Tra le cinque mete alternative di Berlino c’è il Rudolph-Wilde-Park. A due passi dal municipio cittadino, quest’area è uno splendido parco con ampi prati, alberi imponenti, sculture e una fontana che d’inverno si ghiaccia.

La sinagoga di Rykestrasse

Sita nel quartiere di Prenzlauer Berg, la più grande sinagoga della Germania. Fu costruita da Johann Hoeniger nei primi anni del ‘900. Si può salire sulla cupola. La facciata è molto bella. La scuola per la comunità ebraica ha compiuto novantanni.

Kottbusser Tor

Tra le cinque mete alternative di Berlino ecco Kotti, come la chiamano simpaticamente i berlinesi. E’ una piazza del Kreuzberg, quartiere artistico, frequentato dagli hipster e dai creativi: qui si respira la Berlino autentica. Buone le soluzioni del coffeeshop l’Amour Fou e del ristorante libanese.

Kunsthaus Tacheles

L’ultima delle cinque mete alternative di Berlino è la Kusthaus Tacheles. Situata nel quartiere Mitte, fino al 2012 è stata una celebre galleria di artisti alternativi. Al suo interno c’è il Cafè Zapata. Negli ultimi anni è oggetto di un’opera di recupero e risanamento in un nuovo contesto architettonico.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 16-03-2017


Raggiungere gli dei, assaggiare il limoncello: dieci cose da fare in Campania in estate

I cinque ristoranti etnici migliori di Genova