Cinque mete alternative di Vaduz, tra musei e passeggiate nella natura

Se non avete ancora visitato Vaduz, è giunto il momento di farlo: una città che saprà ammaliarvi con la sua suggestiva bellezza.

Natura, arte e storia: questa è Vaduz, capitale del piccolo Principato del Liechtenstein. Una citta incantevole, ricca di aree verdi, musei e luoghi di grande interesse storico e artistico. Dal Castello, che domina la cittadina, al Centro Storico, pieno di palazzi, negozi e locali: ecco una pratica guida per scoprire Vaduz e i suoi angoli più nascosti.

Cinque mete alternative di Vaduz

L’ingresso al piccolo Museo della posta e dei francobolli è totalmente gratuito. Una sorta di paradiso per gli appassionati del settore. Una ricca esposizione di francobolli (alcuni di grande valore) ripercorre la storia filatelica del Principato del Liechtenstein.

Sport e storia al Museo dello sci

Da un museo all’altro. Se amate la neve e gli sport invernali, il Museo dello Sci è quello che fa per voi. Un vero e proprio must per gli esperti di questa disciplina e della sua storia ultracentenaria.

Das Städtle, il centro storico della città

Una semplice passeggiata per le vie dell’animato centro storico di Vaduz (Das Städtle) è un’esperienza davvero appagante. La zona, piena di negozi e locali, è l’ideale per chi vuole concedersi un po’ di relax. Shopping e buon cibo, cosa chiedere di più.

L’artistica e suggestiva Rotes Haus

Incastonata nel verde, un po’ come tutte le case della città, la Rotes Haus è un caratteristico edificio rinascimentale situato a Vaduz. Di notevole importanza storica e artistica, questa antica abitazione, contraddistinta da un frontone con tetto a gradoni, ha un aspetto davvero unico e suggestivo.

Una passeggiata nella natura

Il Castello di Vaduz, residenza ufficiale dei principi del Liechtenstein, non è visitabile. Tuttavia, vi consigliamo un’escursione nei pressi del maniero, dal bosco di faggi sul Grüschaweg fino all’antico villaggio walser di Triesenberg. Una valle incantata, che vi lascerà letteralmente a bocca aperta.

ultimo aggiornamento: 06-06-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X