Dall'Amass al Geranium: cinque Ristoranti migliori di Copenaghen

I cinque Ristoranti migliori di Copenaghen

I cinque Ristoranti migliori di Copenaghen sono l’Amass, il Grams Laekkerier, il Krebsegardeen, l’Host e il Geranium

La capitale danese annovera anche un tre stelle Michelin tra i cinque Ristoranti migliori di Copenaghen. Eccoli a seguire…

Amass

Tra i cinque Ristoranti migliori di Copenaghen ecco l’Amass: sito nel quartiere di Christianshavn, questo locale è stato ricavato in un ex capannone sul molo dove si incontrano il fiume e il mare. Il menu da nove portate richiede un portafoglio robusto ma si possono adottare altre soluzioni un po’ più economiche. I piatti parlano da soli ancor prima di essere assaggiati…

Grams Laekkerier

Il primo dei cinque Ristoranti migliori di Copenaghen è sito in pieno centro, a due passi dalla piazzetta Halmtorvet. Il locale è di proprietà di Morten e Claus, due giovani che hanno saputo mantenere la buona tradizione culinaria con la modernità (per i clienti ci sono a disposizione alcuni computer Mac incastonati nelle pareti). Il menu non offre una vasta gamma di piatti ma la qualità è eccellente.

Krebsegardeen

Proseguendo nella ricerca dei cinque Ristoranti migliori di Copenaghen si incontra il Krebsegardeen. Il locale non è molto grande ma offre un ottimo servizio, accogliente e competente. Tra i piatti migliori sicuramente quelli di pesce (zuppe, tortini e filetto) ma anche la carne non disdegna affatto…

Host

Vicino al Lago Peblinge si trova l’Host, tra i ristoranti favoriti della capitale danese. Lo stile è minimalista e la cena si svolge a lume di candela, in un’atmosfera romantica e sobria allo stesso tempo. Molti frequentatori optano per il menu a cinque portate: porzioni giuste, molto studiate e ricercate; il tutto accompagnato da un buon vino bianco.

Geranium

L’ultimo dei cinque Ristoranti migliori di Copenaghen è nientemeno che un tre stelle Michelin! Il Geranium, vicinissimo al Telia Parken, è una esperienza sensoriale unica. Le 22 piccolissime portate del menu assaggio piazzano un conto da 200 euro, ampiamente meritati per la qualità delle proposte.

ultimo aggiornamento: 14-04-2017

X