La circolare del ministero della Salute sulla terza dose agli over 40 è stata pubblicata. Ecco tutti i dettagli.

ROMA – E’ stata pubblicata la circolare del ministero della Salute sulla terza dose agli over 40. L’iniezione booster, da quanto precisato dal Dicastero, partirà dal 1° dicembre e verrà fatta con il vaccino a mRna e quindi Moderna e Pfizer. L’unica condizione resta quella dei 6 mesi trascorsi dal completamento del ciclo vaccinale.

Come riportato dall’Adnkronos, i dosaggi saranno “30 microgrammi in 0,3 millilitri per Pfizer e 50 mcg in 0,25 per Moderna“. Per quest’ultimo vaccino si tratta di una diminuzione rispetto a quello utilizzato nella prima fase della vaccinazione.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Priorità a chi non si è vaccinato

Nella circolare il ministero ha ribadito come “la priorità deve essere per chi ancora non si è vaccinato e per le persone fragili sia per quanto riguarda la prima dose che il richiamo“. A questi si è deciso di aggiungere la fascia 40-60 anni “in considerazione dell’aumento della circolazione del virus che ha portato ad un incremento dell’incidente nelle ultime settimane“.

Al momento, non sembrano esserci intenzioni di scendere sotto questa soglia da parte del ministero. Ma molto dipenderà dall’andamento della pandemia e dalla risposta della popolazione.

Vaccino coronavirus
Vaccino coronavirus

Numeri in salita in Italia

Come precisato dallo stesso ministero, i numeri in salita hanno portato ad ampliare la platea per la dose booster. Non sono previste, in questo momento, ulteriori modifiche al provvedimento anche perché sui giovani le evidenze scientifiche sono molto contrastate e non ci sono certezze.

Sicuramente nelle prossime settimane saranno effettuati ulteriori approfondimenti che hanno un obiettivo: capire se il richiamo deve essere esteso a tutti oppure solamente agli over 40. Intanto, a breve si attende la circolare per quanto riguarda l’obbligo della terza dose per tutti i sanitari. Si tratta di un passaggio fondamentale per il ritorno alla normalità.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

coronavirus vaccino coronavirus

ultimo aggiornamento: 11-11-2021


Caso Bibbiano, Foti condannato a 4 anni. Il sindaco rinviato a giudizio

Cinema in lutto, è morto Gavan O’Herlihy