Clarence Williams è morto all’età di 81 anni. L’attore è stato conosciuto in tutto il mondo per aver preso parte alla serie tv ‘Mod Squad’.

LOS ANGELES (STATI UNITI) – Lutto nel mondo del cinema e della televisione internazionale. Clarence Williams è morto all’età di 84 anni dopo una lunga malattia. Come riferito dall’Adnkronos, l’attore da tempo lottava contro un tumore al colon e il decesso, comunicato dal suo agente Allan Mindel a The Hollywood Reporter, è avvenuto nella giornata di venerdì 4 giugno 2021.

La famiglia ha preferito mantenere il massimo riserbo e comunicare il decesso solamente dopo i funerali. Nelle prossime settimane, al termine della pandemia, non si esclude la possibilità di un evento per ricordare il grande attore.

Chi era Clarence Williams

Nato a New York il 21 agosto 1939, Clarence Williams ha iniziato la sua carriera di attore a Broadway anche se il grande successo è avvenuto solamente nel 1968 prendendo parte alla serie televisiva Mod Squad. Interpretazione apprezzata da tutto il mondo tanto da aver messo in onda un totale di 123 episodi per cinque stagioni.

Conclusa questa esperienza, l’attore ha proseguito la sua esperienza prendendo parte a diversi lavori molto importanti e conosciuti come Miami Vice, La Signora in giallo, Law e Ordine e La Leggenda del pianista sull’oceano, film diretto da Giuseppe Tornatore. Una lunga carriera che si è conclusa nel 2013 con Un maggiordomo alla Casa Bianca.

Cinema
Cinema

Clarence Williams morto

Negli ultimi anni l’attore ha dovuto combattere con un tumore al colon. La notizia del decesso è stata comunicata dal suo agente nella giornata di lunedì 7 giugno a distanza di qualche giorno dalla morte per volere della famiglia. Il cordoglio è stato immediato sui social e nelle prossime settimane non si esclude la possibilità di ricordare con un evento l’attore per consentire a tutti i suoi fan di omaggiarlo per l’ultima volta.


64enne accoltellata in provincia di Trento, indagini in corso

Incidente sul lavoro nel Bresciano, morto un operaio