Cloud Pa, la proposta selezionata è quella presentata dalla cordata Tim-Cdp-Leonardo-Sogei: il bando parte da questa base.

Nuovo passo in avanti per quanto riguarda la creazione del cloud nazionale della PA, con il Ministero per l’Innovazione Tecnologica e la Trasformazione digitale che ha selezionato la proposta di Tim-Cdp-Leonardo-Sogei, considerata come la migliore, per quanto riguarda la creazione del Polo Strategico Nazionale

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Passi in avanti per il cloud nazionale della PA, selezionata la proposta della cordata Tim-Cdp-Leonardo-Sogei

“Il Dipartimento per la trasformazione digitale ha ricevuto ed esaminato tre proposte di Partenariato Pubblico Privato sull’iniziativa M1 C1 Investimento 1.1 del PNRR (Cloud PA/Polo Strategico Nazionale). Con l’ausilio degli esperti del DTD e MITD, di un advisor finanziario, delle competenti strutture della Presidenza del Consiglio e degli esperti dell’Agenzia nazionale per la cybersicurezza, il DTD ha individuato nella proposta della TIM S.p.A., Enterprise Market, in qualità di mandataria della costituenda ATI con CDP Equity S.p.A., Leonardo S.p.A., Sogei S.p.A quella che rispecchia pienamente e in misura del tutto soddisfacente i requisiti espressi nella policy Cloud Italia presentata il 7 settembre“, si legge nel comunicato pubblicato sul sito del Ministero per l’Innovazione tecnologica.

La proposta soddisfa in particolare i requisiti di completezza dei servizi cloud e di sicurezza dei dati “strategici” e “critici” della PA integrandosi con servizi di assistenza alla migrazione delle Pubbliche Amministrazioni e di formazione del personale della PA. Il progetto selezionato verrà pubblicato e messo a gara, secondo le modalità previste e consentite dalla normativa vigente, attraverso un apposito bando curato dalla società Difesa Servizi, in-house del Ministero della Difesa. Si prevede che il bando possa essere pubblicato nelle prime settimane del 2022, per poter permettere l’avvio dei lavori entro la seconda metà dell’anno“, si legge ancora nella nota.

Vittorio Colao
Vittorio Colao

Cosa significa in termini pratici

Significa, di fatto, che la proposta selezionata è quella presentata dalla cordata Tim-Cdp-Leonardo-Sogei e che il bando partirà dalla proposta in questione. I partecipanti al bando potranno partire da questa proposta nel tentativo d i migliorarla per vincere la gara e ottenere la commissione.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 28-12-2021


Gli anniversari più importanti del 2022

Cos’è il diritto alla disconnessione