Cnn, svelate alcune telefonate di Donald Trump: le ultime

Cnn, svelate alcune telefonate di Donald Trump

Svelate alcune telefonate di Donald Trump dalla Cnn. E nel mirino del leader americano diversi colleghi stranieri.

WASHINGTON (STATI UNITI) – Sono state svelate dalla Cnn alcune telefonate di Donald Trump. Secondo quanto riferito dal giornalista Carl Bernstein, autore dello scandalo Watergate, l’inquilino della Casa Bianca si è soffermato su alcuni leader mondiali tra critiche e apprezzamenti.

La cancelliera tedesca è stata definita una stupida. Debole Theresa May mentre Vladimir Putin deferente. Apprezzamenti, invece, per Kim Jong-un che è stato apostrofato come genio. Nel mirino di Trump anche il principe saudita bin Salam che secondo il presidente americano è impreparato.

Le chiamate di Donald Trump

Chiamate che sono finite nel mirino del giornalista della Cnn. Secondo quanto riferito dal giornalista, Trump era impreparato su argomenti seri e per questo affrontava queste conversazioni criticando alcuni leader.

Telefonate che hanno portato il presidente ad essere considerato come un pericolo per la sicurezza degli Stati Uniti da parte dei funzionari della Casa Bianca e dell’intelligence dopo essere venuti a conoscenza dei temi di queste conversazioni. Un nuovo scandalo che rischia di mettere in seria difficoltà il leader americano in vista delle prossime elezioni presidenziali in programma a novembre.

Donald Trump
Roma 23/05/2017 – Il Presidente degli Stati Uniti d’America in visita in Italia / foto Insidefoto/Image nella foto: Donald Trump

La conversazione con Putin

Tra le chiamate finite nel mirino della Cnn anche una conversazione telefonica tra Vladimir Putin e Donald Trump con il presidente americano che avrebbe espresso la sua intenzione di lasciare l’Afghanistan senza entrare nei dettagli.

Complimenti nei confronti del leader coreano Kim Jong-Un che è stato definito un genio. Termina idiota, invece, utilizzato verso i suoi predecesso alla Casa Bianca. Indiscrezioni che rischiano di complicare e non poco il cammino verso le elezioni di novembre con i sondaggi che vedono Trump dietro Biden. E il futuro non sembra essere assolutamente roseo per l’attuale leader della Casa Bianca.

ultimo aggiornamento: 01-07-2020

X