In PowerPoint, collegare due presentazioni ci permette di riutilizzare le slide in modo rapido e semplice. Ecco come fare.

Collegare due presentazioni di PowerPoint insieme ci può aiutare a risparmiare tempo consentendoci di riutilizzare delle diapositive che abbiamo già realizzato.

La transizione tra diapositive provenienti da differenti presentazione è estremamente veloce, dando l’illusione di essere contenute all’interno di una singola presentazione.
Scopriamo insieme come fare per effettuare un collegamento tra due presentazioni PowerPoint differenti.

Cosa fare per collegare due presentazioni PowerPoint

Prima di cominciare partiamo da un presupposto:  per minimizzare il numero di errori è buona norma inserire entrambe le presentazioni di PowerPoint all’interno della stessa cartella prima di effettuare il collegamento.
Questo perché se si collegano due presentazioni poi si modifica il percorso o anche soltanto il nome di una delle due, il collegamento salterà andando ad inficiare sulla riproduzione della presentazione 

Collegare due presentazioni di PowerPoint insieme è un po’ come inserire un complesso collegamento ipertestuale. Questo sostanzialmente ci costringe ad inserire il collegamento all’interno di un oggetto o di una stringa di testo all’interno della presentazione di partenza. Questo oggetto o testo andrà a richiamare una diapositiva specifica a cui noi siamo interessati.

Una volta che facciamo clic su tale stringa di testo o su tale oggetto a schermo la diapositiva cambierà, andando a mostrare quella che abbiamo definito quando abbiamo impostato il collegamento.

Apriamo la presentazione dove vogliamo generare un collegamento tra diversi file e dirigiamoci verso la diapositiva a cui siamo interessati.
Selezioniamo l’oggetto o la stringa di testo con il tasto sinistro del mouse e poi facciamo clic, dalla barra multifunzione, su inserisci. Ora dalla barra degli strumenti facciamo clic su collegamenti e poi su azione.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

Ora dobbiamo scegliere come far partire il collegamento: possiamo scegliere se far partire il collegamento al clic del mouse o al passaggio del mouse sopra l’oggetto interessato.

In entrambi i casi ora dobbiamo concentrarci sull’azione che verrà eseguita per far partire il collegamento durante l’esecuzione della presentazione.
Alla voce effettua collegamento a facciamo clic su altra presentazione di PowerPoint e selezioniamo attraverso esplora risorse/Finder (a seconda del sistema operativo che stiamo utilizzando) il percorso della presentazione a cui siamo interessati.

A questo punto a schermo comparirà una finestra con al suo interno l’elenco delle diapositive che potremo trovare all’interno della presentazione che stiamo collegando. Selezioniamone una e poi facciamo clic su ok.

collegare due presentazioni

A questo punto il collegamento tra le due diapositive sarà fatto e finito.

Cosa sapere sul collegamento fra diapositive

Quando si collegano in questa maniera due diapositive all’interno dell’anteprima, portando il mouse sopra l’oggetto collegato, ci verrà mostrato il percorso del file che abbiamo utilizzato.

Per controllare che sia tutto ok premiamo F5 per dare inizio ad un’anteprima della presentazione e poi scorriamo fino a raggiungere la diapositiva corretta. Qui facciamo clic col mouse (o passiamoci sopra col puntatore) sull’oggetto che funge da collegamento per scorrere tra una presentazione e l’altra.

Fonte foto copertina: pexels.com/photo/person-using-tablet-computer-near-mug-and-camera-1559041/


Tutti i segreti del copia – incolla di Word per usarlo al meglio

Windows 10 ha una protezione ransomware che dovremmo attivare