Colombia: precipita Boeing 727, 5 morti e 1 ferito

Un aereo-cargo della compagnia Aereosucre è precipitato in Colombia subito dopo essere decollato: 5 persone hanno perso la vita nello schianto.

chiudi

Caricamento Player...

Un Boeing 727, aereo-cargo della compagnia Aereosucre, si è schiantato a Puerto Carreño, in Colombia. Era diretto a Bogotà. Come riporta Telesur TV, sono morte cinque persone: si trattava dei piloti del velivolo e di tecnici. Un’altra persona, un tecnico di volo, è rimasta gravemente ferita ed è stata trasportata nell’ospedale più vicino al luogo della tragedia. Le sue condizioni sembrano essere molto gravi.

Il Boeing 727 trasportava in tutto sei persone. Al momento non si conoscono ancora le cause che hanno portato allo schianto del velivolo.

Poco dopo il decollo

L’aereo è precipitato al suolo poco dopo essere decollato dall’aeroporto German Olano, che è situato nei pressi del confine con il Venezuela.
Alcune persone, presenti al momento dello schianto, sono riuscite a riprendere le immagini drammatiche del velivolo mentre lotta per riprendere quota. Si vede poi il velivolo che si va a schiantare contro una recinzione, che si presuppone essere il confine dell’aeroporto. Infine si vede il Boeing 727 che si schianta al suolo e che poi viene invaso dalle fiamme.

L’aereo-cargo era decollato verso le ore 17:15 locali e si è schiantato poco dopo, a scarsa distanza dall’aereporto German Olano: erano passati solo tre minuti dal decollo.

Cesar Urueña, il direttore di aiuti nazionali della Croce Rossa, aveva rilasciato una dichiarazione alla tv nazionale Telesur, parlando di due persone salvate durante i soccorsi. In realtà uno dei due estratti vivi è morto poco dopo in ospedale.

Qui di seguito il drammatico video ripreso da un testimone:

Foto tratta dal video