Colorno, incidente mortale per un 47enne finito fuori strada

Colorno, incidente mortale per un 47enne

Incidente automobilistico sull’Asolana, morto sul colpo un 47enne.

COLORNO (PARMA) – Un gravissimo incidente è avvento lungo l’Asolana nella notte tra il 28 e il 29 maggio 2019 nei pressi di Colorno. L’incidente nel quale ha perso la vita un uomo di 47 anni è avvento poco dopo le due di notte, ma ancora non si conoscono con precisione le cause.

Quello che si sa è che l’auto stava percorrendo l’Asolana, tra Colorno, Sanguigna e Sacchetta, ed è finita all’improvviso fuori strada. A quanto pare, il conducente avrebbe perso il controllo del mezzo, anche se gli accertamenti delle forze dell’ordine non sono riusci ancora a scoprire come e perché sia successo.

La dinamica dell’incidente sull’Asolana

Perso il controllo della sua autovettura, il conducente non è più riuscito a controllarla ed è andato a finire in un fosso. Il colpo fatale, tuttavia, è stato lo schianto dell’auto contro un muretto in cemento armato vicino ad un’abitazione.

Incidente
Fonte dell’immagine: https://pxhere.com/it/photo/1158861

La velocità doveva essere molto elevata, perché quando sono arrivati i soccorsi non c’è stato nulla da fare per il 47enne alla guida dell’auto. L’incidente, e lo schianto, l’avevano ucciso sul colpo.

Sul posto è subito giunto un enorme spiegamento di forze. Prima il 118 con l’automedica e l’ambulanza della Pubblica assistenza di Colorno per soccorrere i feriti. Poi la Polizia stradale e i Carabinieri di Colorno e Polesine Zibello per i rilevamenti del caso. Infine, sono arrivati anche i Vigili del Fuoco di Parma.

Le indagini delle forze dell’ordine

Le indagini e i rilevamenti sull’incidente sono ancora in corso, quindi non si conoscono ancora le cause.

Quello che è ipotizzabile, tuttavia, è che se l’uomo non si fosse schiantato contro il muretto in cemento sarebbe potuto anche sopravvivere. Ma è anche molto probabile che la sua velocità fosse molto sostenta, data la forza dello schianto.

Ma perché ha perso il controllo? Tutte le ipotesi per ora sono al vaglio degli inquirenti: stato alterato, un’altra auto che gli ha tagliato la strada ed è fuggita, colpo di sonno.

Fonte dell’immagine interna e di copertina: https://pxhere.com/it/photo/1158861

ultimo aggiornamento: 29-05-2019

X