Palermo, colpo al clan Brancaccio: la Polizia arresta 19 persone in varie Regioni

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Gli agenti della Questura di Palermo hanno eseguito 19 ordini d’arresto nei confronti di membri del clan Brancaccio. L’operazione è stata eseguita in diverse Regioni d’Italia. In manette il boss Pietro Tagliavia.

PALERMO – Vasta operazione anti-mafia tra Sicilia e Centro-Nord alle prime luci dell’alba: nel mirino degli investigatori il clan Brancaccio, uno dei più agguerriti e sanguinari tra le cosche del capoluogo siciliano. La Polizia, con l’ausilio della Guardia di Finanza, ha eseguito 19 arresti tra Palermo e diverse Regioni, tra cui Toscana, Emilia-Romagna e Liguria.

Il boss in manette

Tra coloro che sono stati arrestati, spicca il nome di Pietro Tagliavia, boss del mandamento mafioso di Brancaccio e della famiglia di “Corso dei Mille”. Oltre a lui, in manette è finito un certo Lo Porto, fratello di Giovanni, l’operatore umanitario sequestrato e poi ucciso da Al Qaeda nel 2015. Il clan di Brancaccio, come noto, è uno degli alleati di ferro dei Corleonesi e protagonista delle stragi del ’92 e del ’93, oltre che dell’uccisione di Don Pino Puglisi: all’epoca era retto dai fratelli Graviano, ora c’era Tagliavia a tenerne le redini.

Le indagini

Secondo gli inquirenti, Lo Porto sarebbe il braccio destro di Tagliavia: egli avrebbe gestito il giro del racket. Allargando il quadro, l’inchiesta ha permesso di fare luce su episodi di minacce, danneggiamento, estorsione, furto e detenzione illegale di armi e di ricostruire l’organigramma delle famiglie mafiose che appartengono alla cosca, definendo ruoli e competenze di ciascuno e individuando i capi. Oltre a ciò, è emerso come la cosca di Brancaccio controllasse un gruppo imprenditoriale operante non solo in Sicilia ma nel Centro-Nord Italia. L’operazione è ancora in corso e sta vedendo l’esecuzione del sequestro di diversi veicoli utilizzati per compiere i reati contestati agli arrestati. Nel frattempo, i Carabinieri hanno sequestrato beni per un valore di 1,5 milioni di euro alla famiglia di Totò Riina.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 19-07-2017

Fabio Acri