Come acquistare una casa in comproprietà

Il diritto civile italiano prevede, tra le varie formule di acquisto di un bene immobile, come ad esempio una casa, quella definita di comproprietà, che si ha quando sono due o più persone a possedere insieme il bene. Ecco come acquistare una casa in comproprietà

chiudi

Caricamento Player...

La comproprietà può essere di natura ereditaria, ovvero due o più persone ricevono in lascito un immobile e ne sono quindi proprietari in egual misura. In questo caso dunque non c’è un atto volontario.

L’acquisto di una casa in comproprietà nasce invece dalla volontà di due persone, o più, di mettersi insieme nel comprare un immobile, in genere per motivazioni economiche, perchè insieme è più facile raggiungere la cifra richiesta. Inoltre, si può usufruire di una serie di agevolazioni fiscali che rendono l’onere di acquisto ancora più lieve, in particolar modo se si trotta dell’acquisto di una prima casa.

Bisogna però tenere conto che aumentano dall’altro lato le spese notarili per la stipula e la registrazione del contratto di vendita.