Se abbiamo a che fare con una pagina Web molto lunga, la funzione di ricerca dei browser può aiutarci. Ecco come cercare nel browser in modo facile e rapido.

Quando abbiamo bisogno di trovare qualcosa di specifico su di una pagina web possiamo evitare di leggere ogni riga e ogni paragrafo grazie ad una funzione specifica. Cercare nel browser è possibile grazie a una funzione specifica, diventata praticamente uno standard all’interno di ogni browser ed è disponibile su tutti i sistemi operativi più popolari.

Vediamo insieme come cercare all’interno delle pagine web nei browser più popolari e utilizzati al mondo.

Google Chrome

In Google Chrome la funzione Trova (equivalente al cerca)si richiama attraverso la combinazione di tasti CTRL + F (WIndows e Linux) oppure Command + F (Mac). Questa combinazione è valida anche per gli altri browser che si basano su motore Chromium come Microsoft Edge o Opera, e praticamente tutti i browser in circolazione.

Per cercare un termine all’interno di una pagina web aperta con uno dei browser sopracitati ci basterà premere CTRL + F. Questo farà comparire in alto a destra una barra in cui inserire il termine da cercare; quest’ultimo verrà evidenziato a schermo ancora prima di premere il pulsante invio.

cercare nel browser Google Chrome

Il primo risultato della ricerca verrà evidenziato con il colore arancione mentre i termini successivi saranno evidenziati attraverso l’utilizzo del colore giallo. I vari risultati nella pagina verranno segnalati anche sulla barra di scorrimento nella parte destra dello schermo.

Se non abbiamo a disposizione una tastiera (per qualche motivo) possiamo accedere a questa funzione dal menù contestuale in alto a destra, sotto il comando Trova. Poi seguiamo la stessa procedura.

Safari

Anche Safari utilizza la stessa scorciatoia da tastiera di Google Chrome e soci.
Sui Mac per cercare qualcosa ci basterà semplicemente premere Command + F sulla tastiera in modo da far apparire una barra di ricerca a schermo in alto a destra.

Premendo invio il programma inizierà a scandagliare la pagina web alla ricerca di risultati corrispondenti. In questo caso sia il primo risultato che quelli successivi saranno evidenziati attraverso il colore giallo.

Per noi utenti sarà possibile passare rapidamente da un risultato all’altro utilizzando i tasti direzionali.

Mozilla Firefox

Firefox, nonostante condivida la stessa scorciatoia per la ricerca di termini, ha alcune funzioni extra che mancano alla concorrenza.

Premendo CTRL + F in Firefox vedremo comparire, nella parte bassa dello schermo, una barra con il solito campo da compilare ed una serie di opzioni extra che tratteremo fra poco.

Cercare nel browser Mozilla Firefox

Riempiendo il campo da compilare con il termine che cerchiamo il software inizierà a scandagliare la pagina alla ricerca di corrispondenze.
Queste ultime saranno evidenziate attraverso l’utilizzo del colore verde.

Firefox ci permetterà anche di cercare in modo selettivo parole con determinate lettere in maiuscolo attraverso il pulsante Maiuscole/Minuscole. Simile discorso si può fare per stringhe di testo con Segni Diacritici come accenti, cediglie o punti.

Con Parole Intere andremo a far evidenziare soltanto lembi di testo che sono preceduti e susseguiti da uno spazio, rendendole di fatto parole complete.

fonte foto copertina: pixabay.com/it/sito-web-analisi-scansione-ricerca-3411281/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
browser funzioni guide internet News tech trucchi

ultimo aggiornamento: 07-08-2020


I migliori strumenti per estrarre l’audio dai video

Come non farsi hackerare la webcam del computer