Come comprare ETF: Guida all'acquisto e dei vantaggi disponibili

Come comprare ETF: Guida all’acquisto e dei vantaggi disponibili

Come comprare ETF? Si tratta di una procedura molto semplice da eseguire grazie al supporto concesso dai principali broker online.

Come comprare ETF senza perdere soldi e fare un buon investimento? Stiamo parlando degli Exchange Traded Fund, ovvero il prodotto di investimento che rappresenta le quote negoziate nelle borse di tutt il mondo. I valori vengono acquistati e venduti come tutti gli altri titoli disponibili, per questo motivo potete comprare ETF presso il vostro broker di fiducia.

La soluzione migliore è scegliere un broker economico che proponga le migliori tariffe. In alternativa potete sempre scegliere gli agenti di borsa per gestire tutti i particolari.

Come comprare gli ETF? La Guida

Siete pronti a scoprire come comprare gli ETF? Se desiderate acquistarne uno particolare, dovete conoscere il nome e il ticker all’interno della borsa. Il procedimento dell’acquisto richiede solo pochi minuti e offre caratteristiche diverse per ogni azienda.

Per avere maggiori dettagli su come comprare gli ETF, vi consigliamo di richiedere maggior dettagli al broker a cui vi affidate da sempre.

Il costo dell’acquisto di un ETF

Preoccupati di sapere quanto costa l’acquisto di un ETF? Il prezzo varia a seconda dei broker o delle piattaforme azionarie disponibili online. In Italia il mercato è regolamentato da una percentuale di acquisto che varia da 0,18% e 0,19% con commissioni intorno ai due euro. Nelle situazioni peggiori la commissione può aumentare a 20 euro per ogni negoziazione e per quanto riguarda i modelli, anche in questo caso i prezzi sono molto vari
.
Vi ricordiamo che non risulta possibile comprare ETF presso un gestore certificato, infatti il vantaggio sta nel ottenere un costo ridotto per un prodotto flessibile e che offre un’interessante liquidità. Infine, gli ETF hanno un prezzo maggiore al momento dell’acquisto rispetto alla momento della vendita, con uno spread che si aggira intorno allo 0,2% e 0,5%.

Si tratta di un prezzo da pagare anticipatamente per avere ridotti i costi delle transazioni interne finali.
certificato_unicasim

ultimo aggiornamento: 07-04-2017

X