Come comunicare con l’Agenzia delle Entrate in merito a fisco e catasto

Assistenza fiscale completa e gratuita

chiudi

Caricamento Player...

Come comunicare con l’Agenzia delle Entrate per ottenere assistenza fiscale e catastale gratuita? Tutti i numeri e i link necessari.

I numeri di telefono dell’Agenzia delle Entrate

Dal momento che tra le funzioni fondamentali dell‘Agenzia delle Entrate rientra quello di favorire in ogni modo possibile il contribuente affinché possa svolgere in maniera corretta i propri doveri fiscali, l’Agenzia offre assistenza gratuita a tutti i cittadini.

I canali attraverso cui contattare l’Agenzia delle Entrate sono molteplici, al fine di soddisfare ogni esigenza.

Per ricevere assistenza fiscale dall’Agenzia delle Entrate è possibile chiamare i seguenti numeri dal Lunedì al Venerdì dalle 9 alle 17, il Sabato dalle 9 alle 13.
Si potrà accedere a un servizio di informazione automatica o si potrà parlare direttamente con un operatore del call center preposto.

Da numero fisso il numero 848 800 444. Questo numero può essere utilizzato anche per segnalare eventuali disservizi.
Da cellulare si dovrà comporre il numero 069666890.
Dall’Estero 
si dovrà chiamare il numero +39 0696668933.

Per ricevere assistenza sugli avvisi ricevuti ai proprietari di immobili affittati e richiedere informazioni relativi a contribuenti non residenti in Italia il numero da contattare è 848 448 833.

Un comodo servizio di SMS permette di essere costantemente aggiornati sulle imminenti scadenze fiscali, codici tributi e altre semplici informazioni. E’ possibile formulare domande scrivendo SMS per un massimo di 320 caratteri (ma è consigliato rientrare nei 160 caratteri). Saranno presi in considerazione solo SMS inviati da numeri telefonici in chiaro al numero 320 43 08 444.

Come comunicare con l’Agenzia delle Entrate in merito ai servizi catastali e ipotecari erogati dall’Agenzia

E’ possibile richiedere informazioni riguardanti il catasto e la gestione fiscale di beni immobili attraverso la compilazione di un form on line. Il testo attraverso cui formulare il proprio quesito può presentare una lunghezza massima di 500 caratteri. Sarà necessario fornire un indirizzo di posta elettronica su cui sarà inviata la risposta dell’Agenzia delle Entrate e sarà necessario che non sia un indirizzo mail certificato.
certificato_unicasim