Come controllare olio del motore

Affinchè un’automobile sia sempre efficiente e dia il massimo delle sue prestazioni, è necessario eseguire una manutenzione continua e controllare alcuni valori, come ad esempio il livello dell’olio del motore: ecco come fare

chiudi

Caricamento Player...

Le operazioni necessarie per controllare il livello dell’olio nel motore sono tanto semplici quanto fondamentali per la buona salute del nostro veicolo, e possono essere fatte anche da chi non sia molto pratico di meccanica.

Per prima cosa, bisogna avere la macchina spenta, parcheggiata in un luogo pianeggiante, e con il motore freddo. se è stata in movimento, aspettare almeno un quarto d’ora prima di procedere.

Si deve poi svitare il tappo del serbatoio dell’olio, e appoggiarlo in un luogo sicuro dove non cada e non vada perso. Nel serbatoio è immersa un’asticella, che va estratta, facendo attenzione a non farla gocciolare, magari usando uno straccio. Si deve verificare che sia bagnata non sotto la tacca che indica il livello minimo, nè sopra quella che ne indica il massimo.

Se l’olio fosse insufficiente, si dovrà provvedere al rabbocco, avendo cura di usare lo stesso olio già presente nel motore.