Come costruire antifurto satellitare fai da te

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Se si vuole tutelare il proprio autoveicolo, si potrebbe pensare ad installare un antifurto, ma se i costi sembrano troppo elevati, allora si può anche creare un antifurto satellitare fai da te

Gli antifurto satellitari sono sicuramente tra i dispositivi più sofisticati al momento disponibili sul mercato. Ma se ne può avere uno anche con meno pretese e con una spesa decisamente inferiore.

Per questo tipo di antifurto, è necessario un telefono cellulare Nokia, o con sistema Symbian. Scaricando un’applicazione che ha il costo di soli € 2,00, e che si può trovare qui, questo telefono comunicherà con un secondo, quello che si usa principalmente, se qualcuno cercherà di manomettere o spostare l’auto. Ovviamente il telefonino va lasciato sempre dentro l’automobile.

In breve, un sms avviserà che sta succedendo qualcosa di anomalo. Nel caso in cui non si riesca ad intervenire in tempo, verrà inviato un mms con un file allegato che mostra la posizione Gps dell’auto rubata.

 

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 24-07-2014

Guide News Mondo