In tempo di profonda crisi occupazionale, ci so no dei lavori che non solo consentono di avere uno stipendio, ma che si presentano anche come molto stimolanti e offrono possibilità di fare carriera. Ad esempio, si potrebbe provare a diventare agente FIFA: ecco come

L’agente FIFA (Fédération Internationale de Football Association) si potrebbe definire quello che un tempo era definito semplicemente l’agente dei calciatori. A volte è definito anche procuratore: in pratica si preoccupa di gestire la carriera di un calciatore, occupandosi di vendite e passaggi di squadra.

Si tratta di un lavoro che porta a girare il mondo e ad entrare in contatto con molti ambienti importanti: per svolgerlo è però necessaria un’abilitazione che si può conseguire a Roma. L’esame si tiene una volta l’anno: è possibile affrontarlo da autodidatti, ma ci sono poche speranze di superarlo e non si frequentano i corsi specifici.

Per avere le informazioni circa i corsi 2014, le date degli esami, le modalità di iscrizione ed i costi, si può consultare il sito ufficiale in merito.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
agente fifa calcio lavoro

ultimo aggiornamento: 04-08-2014


Come pagare online bollo auto

Come collegare PSP in auto