Come funziona allarme casa wi fi

Le case moderne hanno necessità di una protezione: che sia attiva o passiva, non importa, ma la tutela della sicurezza è fondamentale. Tra i vari impianti di allarme che si può decidere di installare c’è anche quello wi fi.

chiudi

Caricamento Player...

Se si desidera garantire una protezione in più al proprio appartamento, oltre a cancelli e porte blindate, si può valutare anche l’opzione di installare un impianto di allarme.

Gli impianti di allarme possono funzionare in molti modi differenti: ci sono le telecamere per la videosorveglianza, ci sono quelli che suonano per intimorire chi si è introdotto in casa, ci sono quelli che avvisano facendo squillare il cellulare del proprietario o delle forze dell’ordine.

Le nuove tecnologie hanno reso più semplice ed economico effettuare l’installazione di un allarme se se ne sceglie uno wi fi, ovvero senza fili. Il funzionamento è molto semplice: c’è una centralina che comunica con gli altri sensori con la tecnologia wireless, rilevando movimenti anomali e avviando la sirena.