Come funziona e quanto costa il test per la patente d’immunità. In Italia è stato elaborato dal ‘San Matteo’ di Pavia.

ROMA – Come funziona e quanto costa il test per la patente d’immunità. L’Italia sta iniziando a programmare la ‘Fase 2’ e parallelamente si sta muovendo anche per attuare tutti i controlli sierologici che permetteranno di scoprire i cosiddetti malati sommersi o asintomatici. Cioè quelle che persone che hanno avuto il coronavirus ma non sono stati scovati dai medici.

Come funziona il test per la patente di immunità

Il primo test per la patente d’immunità è stato elaborato dal San Matteo di Pavia ma presto anche altri ospedali inizieranno ad effettuare questi controlli. L’esame, come evidenziato dal Corriere della Sera, non è altro che un semplice prelievo ematico.

I millilitri di sangue vengono inseriti in un macchinario in grado di metterli a contatto con la proteina sintetica del Covid-19. Il responso dovrebbe essere dato in un’ora. Il Governo sta lavorando con il comitato tecnico scientifico per rendere il più possibile questo test identico in tutta Italia. L’idea è quella di creare una patente di immunità unica valida per il Paese. Solo in questo modo si può pensare ad una apertura dell’Italia con minori rischi di contagio. In attesa del vaccino che dovrebbe arrivare entro la fine dell’anno.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Quanto costa il test per la patente di immunità

Al momento non è stato reso noto il costo di questo test ma, secondo le ultime indiscrezioni, dovrebbe essere al di sotto dei cinque euro. La patente di immunità consentirà alla persona di tornare ad una vita normale prima delle altre persone visto che non contrarrà il virus per diverso tempo.

Non è chiaro ancora per quanto tempo il paziente resterà immune al Covid-19. Sono in corso tutte le ricerche del caso perché stiamo parlando di un virus nuovo e del tutto sconosciuto fino ad oggi.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

ultimo aggiornamento: 07-04-2020


Emergenza coronavirus, Arcuri: “Attenti ai miraggi, non siamo a pochi passi dall’uscita”

Coronavirus, riapre Wuhan: assalto a stazione e caselli