Come funziona echinacea

Uno tra i più efficaci rimedi naturali che si può utilizzare in caso di malattie da raffreddamento c’è l’echinacea, il cui estratto è benefico per molte patologie

chiudi

Caricamento Player...

L’echinacea è una pianta del nord America molto nota in erboristeria soprattutto per le proprietà immunostimolanti ed anti infiammatorie delle sue radici. Essa è molto utile come prevenzione: si vende in pastiglie, e aiuta a difendersi dai primi freddi.

Può essere però molto utile anche durante la fase acuta di un raffreddore, perchè aumenta le difese immunitarie dell’organismo, diminuendo i sintomi più fastidiosi e aiutando a riacquistare in breve la salute.

Per le sue caratteristiche anti infiammatorie invece è utilizzata in casi di dermatiti, afte, o scottature, ed anche se si contrae l’otite; è anche efficace come coadiuvante di infezioni intime da candidosi.

Come si diceva, si può assumere in pastiglie, all’interno delle quali viene posto il principio attivo essiccato, ma anche sotto forma di tintura madre, diluita in acqua.