Come preparare la carne alla pizzaiola

Per chi deve cucinare ogni giorno, spesso pensare sempre a piatti diversi non è facile. Eppure dalla tradizione culinaria italiana arrivano moltissime ricette semplici, gustose e sane, come ad esempio quella della ricetta alla pizzaiola

chiudi

Caricamento Player...

La carne alla pizzaiola è un secondo piatto che arriva dalla tradizione napoletana, come denuncia il suo stesso nome. Infatti ci sono alcuni ingredienti uguali a quelli della pizza napoletana, ovvero la salsa di pomodoro, l’aglio e l’origano.

Si tratta di un secondo particolarmente indicato per i bambini, perchè si maschera il sapore della carne con quello del sughetto, che non si mancherà poi di finire con la classica “scarpetta”.

Gli ingredienti necessari per 4 persone sono:

  • 300 grammi di fettine di manzo o vitello, non troppo magre
  • 200 ml di passata di pomodoro
  • uno spicchio di aglio
  • olio, pepe e sale quanto basta
  • prezzemolo e origano, meglio freschi, o in polvere

In padella si fa soffriggere nell’olio l’aglio, poi lo si toglie e si aggiunge il pomodoro. Si aggiusta di sale e pepe e si aggiungono gli aromi, prezzemolo e origano. Si lascia addensare il sughetto per qualche minuto, poi si aggiunge la carne. Si fa cuocere per qualche minuto da un lato, poi dall’altro, infine si copre con il coperchio e si lascia cuocere per altri dieci minuti.

Per chi le preferisce, si possono aggiungere anche delle olive nere.