Come preparare i figli in vista del ritorno a scuola dopo la chiusura degli istituti per l’emergenza coronavirus e alla luce delle nuove regole.

Arrivano dagli istituti del Veneto alcuni pratici consigli, riportati dall’ANSA, per le famiglie su come preparare il ritorno a scuola dei ragazzi. La consapevolezza che a settembre si scriverà una pagina completamente nuova nella storia dell’Italia. Prima ancora dei giovani, è fondamentale istruire i genitori, in modo che possano preparare nel migliore dei modi il ritorno a scuola del proprio figlio.

Il bambino può andare a scuola? La misurazione della temperatura e i sintomi

Si dice che un genitore sia il miglior medico del proprio figlio e in certi casi è sicuramente vero. Con il ritorno a scuola ai tempi del coronavirus il primo controllo, forse il più importante avviene proprio in famiglia.

Ogni mattina si dovrà procedere con la misurazione della temperatura corporea. Se questa è inferiore ai 37,5 gradi il ragazzo può andare a scuola.

Ma non è tutto. È bene infatti prestare attenzione anche agli altri sintomi come tosse, mal di gola, mal di testa, dolori muscolari, ad esempio. Se anche in assenza di febbre il ragazzo non sembra in buone condizioni potrebbe essere meglio optare per la prudenza evitando di mandarlo a scuola e magari procedendo con un consulto telefonico con il medico.

Ovviamente il ragazzo non può andare a scuola se è in isolamento se ha avuto contatti con un soggetto positivo al Covid.

Scuola

I ‘nuovi’ insegnamenti e le nuove regole: l’importanza del dialogo in famiglia

Prima del ritorno a scuola è bene preparare il bambino consolidando concetti come l’importanza del lavaggio delle mani e dell’uso della mascherina.

È bene rivedere in famiglia il modo di preparare lo zaino. Si consiglia ad esempio di mettere in cartella una mascherina in più e gel disinfettante.

Nel caso dei bambini più piccoli è bene prepararli con il dialogo alla nuova realtà con la quale dovranno confrontarsi e nella quale saranno inseriti.

È bene inoltre monitorare attentamente il comportamento dei propri figli per rintracciare in maniera tempestiva i segnali di una possibile condizione di stress.

Scarica QUI il Decreto Agosto.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
coronavirus cronaca evidenza scuola Ultima Ora

ultimo aggiornamento: 29-08-2020


In arrivo l’autunno al Nord. Smottamento a Oggebbio: auto travolte dal fango. Nubifragio a Milano, divelto il tetto di una Rsa

Scuola, mascherine trasparenti per gli insegnanti: valutazioni in corso