Gestione totale e telematica dei dati relativi alla propria fiscalità

Come richiedere il Cassetto Fiscale? Non è necessario recarsi presso gli uffici dell’Agenzia delle Entrate. La procedura viene eseguita on line.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Come richiedere il cassetto fiscale e concedere l’accesso al proprio fiscalista

Il servizio del cassetto fiscale è potenzialmente a disposizione di tutti i cittadini italiani, ma nella pratica può essere attivato soltanto da coloro che siano registrati ai Servizi Telematici dell’Agenzia delle Entrate.

Dopo essersi iscritto ai servizi telematici il cittadino potrà attivare il proprio cassetto fiscale direttamente dal sito dell’Agenzia delle Entrate e, a questo punto, potrà delegare l’accesso a un massimo di due intermediari che si occuperanno della gestione dei suoi rapporti con il fisco.

Anche la prassi per concedere la delega avviene on line, ma è possibile anche consegnare il modulo appositamente compilato in uno degli uffici dell’Agenzia delle Entrate oppure direttamente al professionista a cui si intende fornire l’accesso. Unitamente al modulo correttamente compilato è necessario consegnare la copia di un documento di identità valido dell’intestatario del cassetto fiscale.

Per completare la procedura gli Intermediari Fiscali registrati al servizio Entratel dovranno sottoscrivere un regolamento in cui vengono stabiliti i dettagli dell’utilizzo dei dati caricati in ogni cassetto fiscale.

La delega può essere concessa a un massimo di 2 intermediari fiscali. Un cittadino che abbia sottoscritto una o due deleghe può comunque consultare il proprio cassetto fiscale in qualunque momento. La delega rimane valida per un periodo di 4 anni.

Allo stesso modo è possibile revocare l’accesso al proprio cassetto fiscale compilando, firmando e inviando on line un apposito modulo di revoca della delega.

Quando è attivo il cassetto fiscale?

Trattandosi di un servizio telematico, il cassetto fiscale è disponibile per la consultazione a qualsiasi ora del giorno e della notte, nei giorni feriali come in quelli festivi.

Sarà impossibile accedere al servizio per una sola ora al giorno durante la quale il sistema sarà sottoposto a una necessaria manutenzione periodica: il cassetto fiscale sarà quindi disattivo dalle 5.00 alle 6.00 del mattino.
certificato_unicasim

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 01-06-2017


Dove trovare quotazioni argento?

A chi può essere concesso l’accesso al cassetto fiscale?