Quando e come ricorrere all’antitrust? Quali dati occorre fornire?

Violazioni della concorrenza e pubblicità ingannevoli

Sapere come ricorrere all’antitrust per difendersi da truffe e pubblicità ingannevoli: informazioni preziose a vantaggio del cittadino.

A chi rivolgersi per segnalare pratiche commerciali scorrette

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha il compito di vigilare sul rispetto delle normative antitrust che regolano il commercio internazionale nell’ambito dell’UE e quello all’interno dei confini nazionali dello Stato Italiano. La normativa italiana si applica naturalmente solo su territorio Italiano, mentre in tutti gli altri casi si fa riferimento alla legislazione europea, a cui la normativa italiana è direttamente subordinata.

L’AGCM agisce sia di propria iniziativa sia su segnalazione di terzi. Possono rivolgersi all’Autorità Garante sia privati cittadini, qualora fossero vittime di pubblicità ingannevoli o altre pratiche commerciali scorrette, sia intere aziende, qualora ritengano di essere state danneggiate da accordi illeciti stretti da aziende concorrenti oppure da una pubblicità comparativa non rispettosa delle norme vigenti.

Nell’uno e nell’altro caso è necessario fornire quanti più dettagli possibile in merito al comportamento irregolare che si intende denunciare. Nello specifico è fondamentale segnalare tutti i dati relativi al richiedente (comprensivi di ragione sociale nel caso di aziende), recapiti telefonici e di posta elettronica. 

La pratica commerciale considerata irregolare deve inoltre essere illustrata con quanti più dettagli possibile, in maniera da essere facilmente individuata dall’Autorità.

Come ricorrere all’antitrust attraverso comunicazioni scritte o on line

Tutti i dati utili alla denuncia di un illecito devono essere fatti pervenire all’autorità a mezzo di posta ordinaria a:

 Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato,
Piazza Giuseppe Verdi 6/A
00198 Roma

In alternativa si può inviare una segnalazione scritta la numero di fax dell’Ufficio Protocollo: 0685821256.

La procedura più rapida è però la segnalazione on line da effettuare compilando un apposito modulo messo a disposizione sul sito dell’AGCM. Per farlo sarà però necessario iscriversi al sito dell’AGCM e accedere all’area privata messa a disposizione di ogni iscritto.
certificato_unicasim

ultimo aggiornamento: 10-06-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X