Capacità della batteria, dimensioni delle ruote, peso: ecco come scegliere il monopattino elettrico da acquistare.

Il monopattino elettrico è il mezzo di trasporto che, soprattutto nelle città, sta rivoluzionando più di ogni altro il modo di muoversi e spostarsi. Se avete anche voi intenzione di comprarne ma non sapete quale modello scegliere e, soprattutto, volete sapere come scegliere quello giusto per voi e per le vostre esigenze, siete arrivati nel posto giusto. Ecco una guida su come scegliere il monopattino elettrico migliore per voi.

Quale monopattino elettrico comprare

Monopattini elettrici ne esistono di vari modelli. Prima di procedere con l’acquisto è però necessario valutare attentamente se il monopattino elettrico è il mezzo giusto per le proprie esigenze. Per percorrere distanze entro cinque chilometri (come può essere il percorso casa-lavoro o quello casa-università) la risposta è sì, questo è il mezzo che fa per voi. Se invece le distanze che dovete percorrere sono molto brevi e molto più lunghe allora potreste non avere bisogno di questo mezzo: meglio andare a piedi o in bicicletta nel primo caso (i monopattini, pur essendo ecologici, comunque hanno un impatto ambientala e inquinano più di una bici), utilizzare altri mezzi nel secondo.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Monopattino elettrico
Monopattino elettrico

Se siete sicuri che il mezzo di trasposto giusto per le vostre esigenze è proprio il monopattino elettrico allora cercatene uno che possa essere adatto a voi in base alle vostre caratteristiche fisiche (altezza e peso).

Se la vostra altezza è sopra la media dovrete cercare un monopattino che vi permette di tenere le braccia quasi perpendicolari al corpo, come da posizione corretta di guida di questo mezzo. Importante è anche la questione peso, più pesate voi, più pesante deve essere anche il monopattino che scegliete di acquistare. Da non sottovalutare neppure la questione della lunghezza della pedana che deve essere abbastanza spaziosa da far stare comodamente entrambi i vostri piedi.

Se l’idea di acquistare un monopattino elettrico è legata al percorrere quotidianamente un determinato percorso, prima di scegliere il modello adatto a voi studiate bene la strada che farete a bordo del vostro mezzo: scegliere le ruote giuste è infatti molto importante. Quelle più piccole conferiscono al monopattino elettrico una migliore agilità, ma se la strada è piena di buche, sassi, tombini o ostacoli vari che non si possono sempre evitare, meglio allora scegliere ruote più grandi. In genere i modelli in commercio hanno ruote tra i 12 e i 16 pollici.

Come scegliere il monopattino elettrico per bambini

I monopattini elettrici possono essere utilizzati anche dai bambini e dagli adolescenti, prima dell’acquisto, oltre ai parametri già descritti in precedenza, ne vanno però valutati anche altri: uno su tutti è quello riguardante la velocità massima che può raggiungere il mezzo.

Nel caso il guidatore fosse un adolescente è consigliabile che il monopattino elettrico, come velocità, non possa superare i 15 km/h (ricordiamo però che ci sono dei limiti di velocità da rispettare), assicuratevi quindi che il mezzo che intendete acquistare non possa andare più veloce.

Come detto in precedenza, c’è poi da sempre da tenere in considerazione il peso e l’altezza, ricordandosi però che nei bambini questa può cambiare molto rapidamente.

Per i bambini piccoli, fino ai 6 anni di età circa, ci sono invece in commercio normali monopattini con tre ruote, che permettono di avere una maggiore stabilità (in particolare se dispongono di due ruote nella parte anteriore a una in quella posteriore).

ultimo aggiornamento: 07-09-2021


Ufficiale, Russell in Mercedes dal 2022. Nuova sfida per Hamilton

Stellantis, Tavares in visita allo stabilimento Sevel di Atessa. I sindacati: “Chiarire le prospettive”