Come vanno lette le figure di continuazione?

Le figure di continuazione e la loro importanza

chiudi

Caricamento Player...

Come sappiamo le figure di continuazione sono tratta una preziosa sintesi in forma grafica dell’andamento di un mercato in un certo lasso di tempo.

Momenti di consolidamento più o meno lunghi

Tutti i mercati, anche quelli più dinamici, hanno momenti in cui i prezzi si consolidano, i volumi scambiati si assestano su determinate quantità e, in generale, il trend dominante in quel momento si consolida.

Vengono individuate diverse figure di continuazione, che forniscono informazioni differenti sul consolidamento e sul futuro prossimo dei mercati, per chi sa leggere questi segnali del modo corretto

Quali sono le forme più comuni di figure di continuazione?

Il rettangolo rappresenta un periodo di congestione dei mercati, in cui le attività dei compratori e quelle dei venditori sono in equilibrio dinamico e nessuna forza di mercato preleva. I prezzi possono rimanere grossomodo fissi o congestionati per un periodo di tempo più o meno lungo, indicato dalla dimensione orizzontale del triangolo in questione. Un rettangolo è detto di continuazione se al termine di esso i prezzi seguono lo stesso trend che avevano prima della formazione della figura. E’ detto di inversione quando al termine del rettangolo i prezzi seguono un trend opposto a quello precedente.

Le bandiere sono figure tipiche dei mercati più dinamici, caratterizzati da ampie oscillazioni dei prezzi. Rappresentano pause di consolidamento molto più brevi rispetto ai triangoli. Si formano solo bandiere di continuazione e mani di inversione. Il periodo delle bandiere consente al mercato di smaltire l’eccessiva volatilità accumulata in un certo periodo prima di determinare una nuova ripresa.

triangoli sono figure ambivalenti, che possono dare adito sia a una continuazione sia a un’inversione del trend iniziale. Si formano in un momento di agguerrita battaglia tra compratori e venditori che però non si stabilizza in un equilibrio quasi perfetto come quello rappresentato dal triangolo. L’azione più prudente che un investitore possa compiere in questo caso è attendere il punto di rottura della figura, ovvero il momento in cui un picco dei prezzi, positivo o negativo, darà una chiara indicazione del futuro prossimo del mercato.
certificato_unicasim