Come trasmettere i dati per i finanziamenti agevolati sisma

Misure fiscali a sostegno degli imprenditori delle zone terremotate

chiudi

Caricamento Player...

E’ del 31 Maggio 2017 la legge che stabilisce quando e come trasmettere i dati per i finanziamenti agevolati sisma.

Cosa sono i finanziamenti agevolati per il sisma?

A seguito dei gravi terremoti che si sono succeduti negli ultimi due anni nell’Italia Centrale, sono state messe a punto delle misure fiscali d’emergenza per diminuire la pressione fiscale sugli imprenditori le cui attività sono ubicate nella zona colpita dal sisma.

Nello specifico imprenditori, agricoltori e lavoratori autonomi hanno facoltà di chiedere un finanziamento di cui lo Stato si pone a garanzia al fine di far fronte al pagamento di:

  • tributi temporaneamente sospesi nei confronti delle popolazioni terremotate
  • tributi dovuti nel mese di Dicembre 2017
  • tributi dovuti nell’anno fiscale 2018

Se finalizzato al pagamento dei tributi relativi ai primi due punti, il finanziamento deve essere erogato entro il 30 Novembre 2017, mentre si potrà attendere il 20 Novembre 2018 per chiedere l’erogazione del finanziamento destinato a pagare i tributi dell’anno fiscale 2018.

Quando e come trasmettere i dati per i finanziamenti agevolati sisma?

Al fine di consentire allo Stato un completo controllo delle modalità di utilizzo e di restituzione dei finanziamenti agevolati finora elencati, è stato stabilito che i soggetti finanziatori (ovvero gli istituti di credito) siano tenuti a trasmettere All’Agenzia delle Entrate i dati dei beneficiari dei finanziamenti e tutte le informazioni relative ai finanziamenti erogati. Dovranno inoltre comunicare anche i dati di coloro che non risultino puntuali con il pagamento delle rate previste dal piano di ammortamento per la restituzione del prestito e l’ammontare delle somme non versate al fine di permettere il calcolo delle more.

I dati relativi ai finanziamenti per il pagamento dei tributi sospesi e quelli relativi al mese di Dicembre 2017 devono essere trasmessi entro il 30 Aprile 2018. I dati relativi ai finanziamenti destinati al pagamento dei tributi dell’anno 2018 devono essere trasmessi entro il 30 Aprile 2019. 

I dati di coloro che non risultino in regola invece devono essere trasmessi entro la fine del mese successivo al semestre in cui si verifica l’evento da comunicare.
certificato_unicasim