Come trovare un computer smarrito grazie a Windows 10

Una funzione aggiunta negli ultimi aggiornamenti di Windows 10 ci permette di trovare un computer smarrito, ma dobbiamo attivarla manualmente.

chiudi

Caricamento Player...

Trovare un computer smarrito fino a oggi non era facile. Mentre per gli smartphone esistono già da tempo sistemi di localizzazione integrati nel sistema operativo, non esisteva nulla di simile per il nostro PC portatile, rendendolo di fatto l’oggetto più “debole” dal punto di vista della sicurezza.

Per fortuna Microsoft, con l’ultimo aggiornamento di Windows 10, ha sistemato anche questa lacuna, permettendoci di attivare la localizzazione dei dispositivi anche per i computer. Una funzione molto utile in particolare per quelli portatili, che possono essere smarriti con maggiore facilità durante i nostri viaggi.

Attiviamo la funzione che ci permette di trovare un computer smarrito

Apriamo il Menu Start e facciamo clic sulle Impostazioni per aprire il “nuovo” Pannello di Controllo e accedere alla gestione del nostro computer.

Trovare un computer smarrito - 1
Apriamo le Impostazioni di Windows 10

Nella finestra delle impostazioni, facciamo clic su Aggiornamento e sicurezza.

Localizza Windows 10 1
Apriamo la sezione Aggiornamento e Sicurezza

Apriamo la voce Trova il mio dispositivo, penultima voce della lista, per vedere lo stato della funzione. Quasi sicuramente, se non l’abbiamo mai usata prima, sarà disattivata.

Localizza Windows 10 2
Controlliamo lo stato della localizzazione

Facciamo clic su Modifica per aprire la piccola finestra con le opzioni per trovare la funzione Trova il mio dispositivo. Facciamo clic sul piccolo cursore per attivare la funzione.

Localizza Windows 10 3
Attiviamo la localizzazione del nostro computer

Una volta attivata, chiudiamo la finestra e confermiamo. Per verificare che il posizionamento funzioni, possiamo collegarci alla pagina account.microsoft.com/devices, che ci permette di controllare lo stato dei nostri dispositivi attraverso una finestra di riepilogo.

Localizza Windows 10 5
Controlliamo lo stato dei nostri dispositivi attraverso l’account Microsoft

Facendo clic sul nome del computer possiamo vederne la posizione su una mappa dettagliata.

Localizza Windows 10 6
Posizionamento del nostro computer sulla cartina. La precisione dipende dal tipo di rete a cui è collegato

Questa nuova funzione di windows 10 è molto utile per trovare un computer smarrito, ma va usata con qualche precauzione: prima di tutto perché non dispone ancora, se la usiamo per un PC, delle funzionalità avanzate che permettono di bloccare o resettare il dispositivo, come avviene per esempio con gli smartphone. Poi perché il posizionamento è basato sulle reti a cui il computer è collegato, e quindi potrebbe non essere preciso come avverrebbe su un dispositivo mobile. Per esempio, usando una connessione da chiavetta dati, la localizzazione potrebbe essere estremamente imprecisa.

Tuttavia si tratta comunque di un buon passo avanti per la nostra sicurezza, e soprattutto di un discreto deterrente: sapendo che anche i computer portatili possono essere localizzati, anche i malintenzionati saranno meno invogliati a sottrarceli. Ricordiamoci che questa funzionalità necessita di un account Microsoft collegato al profilo con cui facciamo l’accesso al nostro computer, e che lo stesso account dovrà essere usato anche per accedere alla pagina di riepilogo dei dispositivi.