Sapere come usare LinkedIn per trovare lavoro ci da sicuramente una marcia in più. La prima cosa da fare è rendersi disponibili. Ecco come fare.

Imparare come usare LinkedIn per trovare lavoro è quasi un lavoro a sua volta, ma ci sono alcuni “trucchi” che possiamo mettere in pratica. Uno di questi riguarda la facilità con cui i numerosi recruiter che popolano la piattaforma possono trovarci. LinkedIn infatti ha rilasciato da qualche tempo un servizio dedicato proprio ai cacciatori di teste, chiamato LinkedIn Open Candidates. Anche se il suo lancio non è stato seguitissimo, è comunque una piattaforma discretamente usata dai professionisti del settore.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Come cercare lavoro su LinkedIn facendosi trovare

Utilizzando la sezione Interessi di Carriera del nostro profilo possiamo fare in modo che i recruiter sappiano che siamo disponibili. Farlo è molto semplice. Dobbiamo solo recarci alla sezione corrispondente del sito e attivare la voce Fai sapere ai recruiter che sei disponibile.

Come usare LinkedIn per trovare lavoro interessi di carriera

Rendiamoci disponibili per la ricerca di personale su Linkedin a partire dal profilo

Se vogliamo arrivarci dalla home page, dobbiamo solo effettuare l’accesso a LinkedIn. Facciamo clic sulla nostra foto e scegliamo Visualizza Profilo.

Come usare LinkedIn per trovare lavoro profilo

Scorriamo la pagina del nostro profilo fino alla zona chiamata la tua dashboard. Facciamo clic su Interessi di carriera e ci troveremo nella pagina in cui segnalare che siamo disponibili a valutare nuove offerte.

Come usare LinkedIn per trovare lavoro interessi di carriera

Come cercare lavoro su LinkedIn: non basta mettersi sul mercato

Anche se abbiamo attivato la funzione non facciamoci illusioni: la ricerca di personale è spietata tanto nella vita reale quanto su LinkedIn. Ma il fatto stesso di attivare questa funzione ci apre qualche canale in più rispetto alla norma, che non dobbiamo sottovalutare. In fondo si tratta di possibilità aggiuntive a sforzo zero.

Come usare LinkedIn per cercare lavoro se ne abbiamo giù uno

Questo per alcuni può essere un tasto dolente, e in effetti è un timore fondato. Se l’azienda per cui stiamo lavorando dovesse sapere che ci stiamo guardando intorno, potrebbe essere un problema. LinkedIn tuttavia si impegna, per quanto possibile, a cercare di tutelare la nostra privacy nei confronti delle aziende per le quali stiamo lavorando. Possiamo leggerlo chiaramente una volta attivata la nostra disponibilità.

Come usare LinkedIn per trovare lavoro privacy

 

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 05-08-2018


TFR in Busta Paga il calcolo al netto delle Imposte

Sveglia con Spotify? Da oggi è possibile con l’orologio di Google