Come valutare il proprio portafoglio azionario

Ecco una serie di consigli e suggerimenti che vi aiuteranno nella comprensione e valutazione del vostro portafoglio azionario

chiudi

Caricamento Player...

Per gli investitori è fondamentale tenere sotto il controllo il portafoglio azionario in modo da restare informati circa i propri investimenti e i cambiamenti del mercato finanziario.

Controllare portafoglio azionario

Quando e come controllare il portafoglio azionario? Prima di tutto è consigliabile controllarlo periodicamente evitando però di diventarne ossessionati al punto da controllarlo tutti i giorni. E’ importante tenerlo sotto occhio, ma la cosa migliore è farlo prestando particolare attenzione e buon senso. Come abbiamo più volte detto investire in azioni italianai più essere sicuramente vantaggioso, ma non bisogna mai dimenticare che ad ogni investimento può corrispondere un rischio. Per questo motivo è importante avere delle accortezze per evitare spiacevoli situazioni. Prima di tutto chi ha dei debito con alti tassi di interesse dovrebbe evitare in investire in azioni, ma utilizzare il denaro per estinguere al più presto il debito. Non solo, prima di investire in un portafoglio azionario è consigliato di farlo utilizzando risorse da bloccare per un lungo periodo di almeno 10 anni. Si tratta di una modalità utile per evitare di disinvestire nel momento sbagliato quando le quotazioni sono al ribasso. Se, invece, siete orientato in investimento in portafoglio titoli di breve periodo allora è meglio farlo in prodotti meno rischiosi come i conti deposito.

Cosa valutare

Oltre alla natura dell’investimento è importante anche considerare una serie di fattori come le commissioni che rappresentano in alcuni casi una delle spese più determinanti. Per esempio in caso di fondi di investimento è consigliabile investire in quella aventi commissioni e spese più basse. Non solo, per cercare di mantenere ottimi risultati dal portafoglio titoli, è consigliabile non tradare di frequente. E’ importante fare delle ricerche titoli puntando su quelli che sembrano più promettenti cercando di acquistarli e tenerli nel portafoglio per lungo tempo. Più si fa trading maggior saranno le spese di commissioni. Un altro consiglio è quello di diversificare il portafoglio azionario acquistando azioni e titoli di settori e paesi differenti.certificato_unicasim